Contenuto sponsorizzato

Offese a Mattarella, tra gli indagati anche un commerciante di Arco

Gli accertamenti dei carabinieri hanno consentito di individuare come tre dei perquisiti, accusati anche di istigazione a delinquere, gravitassero in ambienti di estrema destra e a vocazione sovranista

Pubblicato il - 11 maggio 2021 - 14:48

ARCO. C’è anche un commerciante residente ad Arco fra gli 11 indagati (tutti fra i 44 e i 65 anni) che questa mattina hanno subito la perquisizione da parte dei carabinieri dei Ros che hanno aperto un’inchiesta per i reati di offesa all’onore e al prestigio del Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, e istigazione a delinquere.

 

L’operazione ha coinvolto, oltre ad Arco in trentino, anche le città di Roma, Latina, Padova, Bologna, Perugia, Torino e Verbania. Le recenti investigazioni hanno consentito di rilevare la diffusione via web di quelle che sono state definite plurime condotte offensive nei confronti del Capo dello Stato, che secondo gli inquirenti sarebbero riconducibili a un’elaborata strategia di aggressione alle più alte Istituzioni del Paese.

 

Gli accertamenti dei carabinieri hanno consentito di individuare come tre dei perquisiti gravitassero in ambienti di estrema destra e a vocazione sovranista. Uno dei perquisiti, un professore universitario di 53 anni, è risultato in collegamento con gruppi e militanti di ispirazione suprematista e antisemita tramite la piattaforma social russa VKontakte (simile a Facebook).

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione del 6 agosto 2022
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
07 agosto - 20:26
L'assessore del capoluogo bolzanino Stefano Fattor spiega a il Dolomiti qual è il reale impatto, in termini di immissioni, dell'impianto sulla [...]
Cronaca
07 agosto - 20:46
La produzione tardiva delle ciliegie di montagna arrivava in un momento dell’anno in cui le altre ciliegie erano praticamente esaurite. Questo [...]
Cronaca
07 agosto - 19:41
Si va verso la completa normalizzazione in val di Fassa a seguito del violentissimo nubifragio di venerdì. Continuano le operazioni di messa in [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato