Contenuto sponsorizzato

Positivi due minori tra i profughi afghani a Riva del Garda, la Pat: “Membri di un gruppo familiare di 25 individui, nuovi test fra 5 giorni”

Da Piazza Dante arrivano alcuni aggiornamenti sulla situazione a Riva del Garda: la Pat assicura che la situazione è “sotto controllo” e che la Protezione civile trentina, tramite la Croce rossa, sta dando supporto all'esercito per la gestione dell'ospitalità degli afghani

Di F.S. - 30 August 2021 - 17:47

RIVA DEL GARDA. Tutte le misure di quarantena, dopo la positività di due ospiti minorenni tra i profughi afghani arrivati a Riva del Garda, sono “già state messe in campo” e la situazione al momento è “sotto controllo”: ad assicurarlo la Pat con una nota sulla situazione alla base logistico-addestrativa di proprietà dell'esercito a Riva.

 

E' di questa mattina infatti (30 agosto) la notizia di due positività al Coronavirus (Qui Articolo) emerse dallo screening dei 110 profughi arrivati in Trentino il 25 agosto scorso. I positivi sono due minori appartenenti allo stesso nucleo famigliare (composto, dice Piazza Dante, da ben 25 componenti) e che ora si trovano in quarantena insieme ai parenti.

 

“I ragazzi – ha infatti ribadito la Pat – già si trovano in quarantena come il resto del gruppo dei 110 cittadini afghani sui quali sono stati effettuati i tamponi molecolari che sono risultati negativi. La Protezione civile trentina, tramite la Croce rossa, sta dando supporto all'esercito per la gestione della loro ospitalità a Riva del Garda, in attesa che il Ministero dell'interno svolga tutte le procedure connesse all'accoglienza e disponga in merito alle future destinazioni”.

 

Come disposto dall'Azienda sanitaria, conclude la Pat, verranno effettuati su tutto il gruppo di cittadini afghani nuovi test di screening a cinque giorni dal primo e quindi, in seguito, un tampone di fine isolamento/quarantena.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 15 ottobre 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Economia
16 October - 06:01
Fausto Manzana (Confindustria Trento): "A seguito di una prima ricognizione non ci sono criticità. C'è qualcosa da migliorare ma il sistema [...]
Cronaca
15 October - 19:56
Trovati 29 positivi, 0 decessi nelle ultime 24 ore. Registrate 20 guarigioni. Sono 21 i pazienti in ospedale, di cui 3 ricoverati in terapia [...]
Cronaca
15 October - 20:44
L'allerta è scattata in località Santa Margherita a Castelnuovo. Un 35enne portato in elicottero all'ospedale
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato