Contenuto sponsorizzato

Scende un pendio ma rimane bloccata davanti a un salto di roccia. Escursionista recuperata con l'elisoccorso

Doppio intervento dell'elicottero di Verona emergenza, decollato in direzione della Lessinia per recuperare due persone in difficoltà su Cima Lobbia. Un'escursionista è rimasta bloccata davanti a dei salti di roccia dopo aver sceso un pendio innevato, mentre una scialpinista è caduta e ha riportato una distorsione

Pubblicato il - 30 gennaio 2021 - 17:49

SELVA DI PROGNO (VR). Doppio intervento nella giornata di sabato 30 gennaio a Cima Lobbia. L'elicottero di Verona emergenza è infatti decollato verso la Lessinia per seguire due differenti situazioni, accadute quasi contemporaneamente e in luoghi poco distanti l'uno dall'altro. L'elitrasporto si è prima recato sul luogo in cui un'escursionista, separatasi dal compagno sceso con gli sci d'alpinismo, è rimasta bloccata.

 

Sbagliata la traccia, infatti, la donna, una vicentina di 61 anni, è rimasta bloccata su un ripido pendio innevato. Davanti a lei, dei salti di roccia. Così l'escursionista ha chiamato i soccorsi, venendo raggiunta. Il tecnico si è a quel punto calato con un verricello di 20 metri e ha recuperato con la stessa modalità la donna. Questa è stata infine trasportata fino a Campofontana.

 

Finito il primo intervento, l'elicottero di Verona emergenza ha dovuto muovere verso ovest, avvicinandosi alla cima e aiutando una scialpinista di Bussolengo infortunatasi durante un'escursione con gli amici. Caduta, ha infatti riportato la probabile distorsione del ginocchio dopo aver messo male la gamba. In questo caso il recupero è avvenuto tramite l'avvicinamento dell'elicottero al suolo (hovering), con la scialpinista caricata sull'eliambulanza e portata fino all'ospedale di san Bonifacio.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione del 2 dicembre 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
05 dicembre - 05:01
Tra le richieste di alcuni genitori vi è la reintroduzione delle 'bolle' già usate in pandemia o un ridimensionamento del numero dei gruppi [...]
Cronaca
04 dicembre - 19:40
Mentre restano stabili i ricoveri e non si segnalano decessi cresce il contagio in provincia. A Trento ci sono 42 nuovi positivi, a Rovereto e [...]
Cronaca
04 dicembre - 20:37
Si sono ritrovati come ogni sabato in piazza Dante, dove nel pomeriggio hanno disturbato il traffico sulle strisce pedonali che conducono alla [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato