Contenuto sponsorizzato

Si trovano a bere fuori da un locale, trasgressori multati e attività chiusa per 5 giorni

E' successo a Legnago e alcuni cittadini allarmati da un insolito assembramento hanno chiesto l'intervento dei carabinieri 

Pubblicato il - 04 gennaio 2021 - 15:49

LEGNAGO. Ignorano le norme anti-Covid e si mettono a bere  fuori da un locale pubblico. A finire nei guai sono state otto persone e il titolare del locale.

 

E' successo a Legnago e ad intervenire sono stati i carabinieri chiamati da alcuni cittadini allarmati da un insolito assembramento.

 

Arrivati sul posto i militari hanno trovato gli otto avventori intenti a consumare alcune bevande nonostante il divieto derivante dalla “zona rossa” glielo impedisse.

 

La situazione è costata ad un esercente la chiusura del locale per 5 giorni ad opera dei carabinieri del Nor della Compagnia CC di Legnago,

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 17 settembre 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
20 settembre - 06:01
I tagli degli scorsi anni al sistema sanitario sono stati un fallimento con conseguenze drammatiche ed ora questa situazione va a sommarsi alle [...]
Cronaca
19 settembre - 19:38
Trovati 19 positivi, nessun decesso nelle ultime 24 ore. Registrate 17 guarigioni. Sono 16 i pazienti in ospedale, di cui 2 ricoverati in [...]
Montagna
19 settembre - 20:25
I dati tra il 19 giugno e il 16 settembre non sono ancora ufficializzati perché si attende la conclusione della stagione, molti rifugi sono [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato