Contenuto sponsorizzato

Trento, chiude i battenti la Maisons du Monde. Un'altra catena lascia la città

Il giorno di chiusura definitiva dell'attività sarà il 3 luglio. Subito moltissime persone per la liquidazione totale avviata quest'oggi. Nei mesi scorsi le chiusure hanno riguardato anche il punto vendita d'abbigliamento di Mango e Gaudì

Pubblicato il - 25 giugno 2021 - 14:52

TRENTO. La Maisons du Monde di Trento chiude i battenti. Sbarcata in città, in via Manci, negli scorsi anni, la catena francese di arredamento, decorazione e complementi d'arredo, diffusa con punti vendita in vari paesi, ha fissato il 3 di luglio come ultimo giorno di apertura.

 

Una decisione, questa, già ventilata negli scorsi mesi e che va ad aggiungersi ad altre importanti chiusure avvenute purtroppo in città.

 

Sempre in via Manci, a chiudere i battenti ad inizio marzo è stato anche il punto vendita Gaudì. I locali in pochissimi giorni erano stati svuotati e al suo posto oggi è presente la catena romana Doppelgänger per il momento con un temporary shop in attesa di una ristrutturazione poi dei locali che dovrebbe avvenire nei prossimi mesi e quindi l'inaugurazione ufficiale.

 

Alla fine del 2020, invece, a chiudere definitivamente è stato anche Mango che si trovava nello storico contesto di Palazzo Festi di via Oss Mazzurana.

 

Per quanto riguarda la Maisons Du Monde, come già detto la chiusa è prevista per il 3 luglio e sono moltissimi i cittadini che hanno deciso di cogliere l'occasione della liquidazione totale iniziata oggi. “Tornate a trovarci nel negozio più vicino” è impresso nei manifesti della catena francese con riferimento al punto vendita di Bolzano.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione del 6 dicembre 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
06 dicembre - 19:58
Trovati 73 positivi, 1 decesso nelle ultime 24 ore. Registrate 79 guarigioni. Sono 73 i pazienti in ospedale. Sono 892.851 le dosi di [...]
Società
06 dicembre - 19:02
La città di Belluno dedica una piazza in memoria di Angelina Zampieri, vittima di femminicidio nel 1913. La ragazza, che si era trasferita a Povo [...]
Cronaca
06 dicembre - 20:45
Nell'aggiornamento delle autorità sanitarie risultano effettuate 36.514 vaccinazioni con prenotazione, oltre a 7.531 somministrazioni a [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato