Contenuto sponsorizzato

Covid, giornata pesantissima in Trentino con 6 morti, oltre 3 mila nuovi positivi e numeri dei ricoveri elevati

Sono stati analizzati 20.201 tamponi tra molecolari e antigenici. Registrati 3.354 positivi e 6 decessi. Ci sono 172 persone in ospedale di cui 21 in terapia intensiva

Di Luca Andreazza - 18 January 2022 - 18:07

TRENTO. Giornata difficilissima per il Trentino sul fronte dell'emergenza Covid: 6 decessi e 3.354 nuovi positivi nelle ultime 24 ore. C'è un altro sensibile peggioramento dei dati ospedalieri per quanto riguarda l'area medica. Numeri vicini alla zona arancione. Salgono a 189 le classi scolastiche in isolamento. Sono 3.255 i guariti.

 

Questo il report di oggi, martedì 18 gennaio, per quanto riguarda l'epidemia sul territorio provinciale.

 

Sono stati analizzati 20.201 tamponi tra molecolari e antigenici. Sono stati trovati 82 positivi dall'analisi di 1.432 tamponi molecolari; gli altri 3.272 casi sono stati trovati a fronte di 18.769 test antigenici. Il totale è di 3.354 casi e il rapporto contagi/tamponi si attesta a 16,6%. C'è anche la conferma di 243 positività intercettate dai test rapidi dei giorni scorsi.

 

Suddivisione per classi di età142 nuovi contagi in fascia 0-2 anni; 165 casi tra 3-5 anni; 308 casi tra 6-10 anni; 134 casi tra 11-13 anni; 241 casi tra 14-18 anni; 966 casi tra 19-39 anni; 999 casi tra 40-59 anni; 236 casi tra 60-69 anni; 107 casi tra 70-79 anni e 56 casi di 80 o più anni.

 

Continua a correre il contagio anche tra i giovani e ci sono 30 classi scolastiche in più in isolamento rispetto a ieri: il dato passa da 159 a 189 unità

 

Peggioramento per quanto riguarda i tassi di ospedalizzazione con quello della terapia intensiva che resta, però, stabile. Ci sono 172 pazienti ricoverati di cui 21 si trovano nel reparto di rianimazione: ieri 22 ricoveri e 5 dimissioni.

 

Da settimane sono stati superati due parametri: incidenza e soglia delle terapie intensive; il Trentino è prossimo a superare l'alert in area medica. Mancano 4 ricoveri: 151 pazienti con il limite fissato a 155 posti letto.

 

Sono 6 decessi, di cui 3 sono avvenuti in ospedale. "Si tratta di anziani, tutti con patologie pregresse, che avevano un’età compresa tra gli 80 e i 98 anni - spiega la nota della Pat - solo 2 risultavano coperti da vaccinazione".

 

Campagna vaccinale: sono 1.081.153 le dosi di cui 402.760 sono seconde dosi e 236.020 sono terze dosi.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione del 21 maggio 2022
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
22 May - 20:51
Il 54enne Enrico Giovannini è precipitato mentre tentava di raggiunge la cima Presanella, Barbara De Donatis, di soli 29 anni, è morta per un [...]
Cronaca
22 May - 20:31
All'alba era partito con ramponi e piccozza, oltre agli sci agganciati allo zaino, per raggiungere la vetta con l'amico Andrea Bonn. Era molto [...]
Cronaca
22 May - 16:45
In alcuni casi oltre alla pioggia è arrivata anche la grandine che nella zona di Folgaria e Lavarone ha raggiunto le dimensioni di una pallina da [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato