Contenuto sponsorizzato

Covid in Trentino, l'8,1% degli abitanti di Porte di Rendena e Vignola-Falesina attualmente positivo. A Sagron Mis il tasso di contagio più basso

Trovati 2.375 positivi, 0 decessi nelle ultime 24 ore. Registrate 3.257 guarigioni. Sono 167 i pazienti in ospedale. Tutti i Comuni sul territorio provinciale con almeno 1 caso

Di Luca Andreazza - 21 January 2022 - 19:59

TRENTO. Sono 106.615 casi e 1.525 decessi in Trentino per coronavirus da inizio epidemia, sono 78.079 i guariti da inizio emergenza e 27.011 gli attuali positivi. Sono state registrate altre 3.257 guarigioni nelle ultime 24 ore. Sono 167 le persone in ospedale, di cui 28 in alta intensità e 23 in terapia intensiva. Tutti i Comuni del Trentino in questa fase hanno almeno 1 positività.

 

Oggi sono stati comunicati 2.375 contagi e 0 mortiCampagna vaccinale: sono 1.094.468 le dosi di cui 404.941 sono seconde dosi e 245.735 sono terze dosi (Qui articolo).

 

"I dati odierni sono più bassi rispetto ai giorni scorsi quando sono stati registrati oltre 3 mila casi. Questi numeri con l'Rt in calo a livello nazionale ci fanno ben sperare nella diminuzione del contagio" (Qui articolo), commenta l'assessora Stefania Segnana mentre il presidente Maurizio Fugatti aggiunge:  "Le zone colorate il loro senso lo hanno avuto nella fase centrale di questo evento pandemico, credo che la richiesta delle Regioni di superare questo protocollo abbia senso. Noi siamo d’accordo" (Qui articolo). Il Trentino intanto resta in zona gialla. 

 

Attualmente a Porte di Rendena e Vignola Falesina l'8,1% della popolazione è positiva. Seguono San Giovanni di Fassa (7,7%) e Ronchi Valsugana (7,4%). Poi ci sono Campitello di Fassa (7,2%), Novaledo (7,1%), FornaceAndalo e Strembo (6,9%); San Lorenzo Dorsino (6,8%), Terragnolo (6,7%), Ziano di Fiemme, Canazei e Soraga di Fassa (6,6%), Predazzo e Croviana (6,5%), Torcegno (6,4%), Lavarone (6,3%), Cimone (6,2%), Comano Terme (6,1%) e Fierozzo (6%).

 

I tassi di contagio più bassi in questa fase dell'emergenza si riscontrano a Sagron Mis (1,1%), Castello Tesino (1,9%) e Cavizzana (2,1%). Sotto il 3% anche Giustino (2,3%), Garniga Terme (2,5%), Nomi e Pieve Tesino (2,7%), Terzolas e Bresimo (2,8%). 

 

I primi 30 centri per numero di abitanti: Trento al 4,5%; Rovereto al 4,1%; Pergine al 5,1%; Arco al 4,4%; Riva del Garda al 4,2%; Mori al 4%; Lavis al 4,3%; Ala al 3,7%; Levico Terme al 3,8% e Mezzolombardo al 4,8%.

 

E ancora Cles al 4,1%; Borgo Valsugana al 5%; Predaia al 4%; Mezzocorona al 3,6% e Primiero San Martino di Castrozza al 4,2%; Ledro al 5,2%, Dro al 5,6%; Vallelaghi al 4,5%; Baselga di Pinè al 4,2% e Altopiano della Vigolana al 4,8%; Ville d'Anaunia al 4,5%, Storo al 3,5%, Avio e Cavalese al 5,1%, Civezzano al 5,4%, Brentonico al 3,9%, San Michele all'Adige al 4,5%, Caldonazzo al 4% e Villa Lagarina al 3,6%.

 

Trovati 2.375 positivi a fronte di 13.391 tamponi tra molecolari e antigenici (rapporto al 17,7%) nelle ultime 24 ore: 623 casi a Trento; 170 positivi a Rovereto, 116 contagi a Pergine; 102 infezioni a Arco; 61 contagiati a Riva del Garda; 40 casi a Ala; 39 positivi a Lavis; 34 contagi a Mori; 32 infezioni a Civezzano; 31 contagiati Mezzolombardo; 29 casi a Levico Terme; 26 positivi a Borgo Valsugana; 24 contagi a Altopiano della Vigolana, Tione e Vallelaghi; 23 infezioni a Cavedine; 22 contagiati a San Michele all'Adige; 21 casi a Predaia; 20 positivi a Cles, Dro e Ville d'Anaunia.

 

Si aggiungono 19 casi a Baselga di Pinè; 18 positivi a Volano; 17 contagi a Mezzocorona; 16 infezioni a Predazzo; 15 contagiati a Roncegno Terme, San Giovanni di Fassa, Porte di Rendena, Ville di Fiemme, Nago-Torbole, Brentonico e Avio; 14 casi a Terre d'Adige, Cembra Lisignago e Pomarolo; 13 positivi a Tesero e Storo; 12 contagi a Fornace e Novella; 11 infezioni a Novaledo, Moena, Villa Lagarina, Aldeno e Tenno.

 

Poi 10 casi a Cavalese, Caldonazzo, Fiavè e Isera; 9 positivi a Pieve di Bono-Prezzo, Segonzano, Malè e Denno; 8 contagi a Andalo, Castello-Molina di Fiemme, Ronchi Valsugana, Altavalle, Sella Giudicarie, Ledro, Besenello, Madruzzo, Calliano, Primiero San Martino di Castrozza e Trambileno; 7 infezioni a Bleggio Superiore, Borgo Chiara, Ton, Pinzolo, Peio, Lona-Lases, Livo e Mezzano; 6 contagiati a Ziano di Fiemme; Scurelle, Comano Terme, Canazei, Sarnonico, Caderzone Terme, San Lorenzo Dorsino, Campodenno, Sanzeno, Cimone, Roverè della Luna, Ronzo-Chienis; 5 casi a Sant'Orsola Terme, Calceranica, Stenico, Commezzadura, Borgo d'Anaunia, Romeno, Folgaria e Lavarone; 4 positivi a Giovo, Sover, Tenna, Bieno, Caldes, Terragnolo, Ossana, Rumo, Vallarsa e Cavareno.

 

Ci sono 3 contagi a Pellizzano, Bedollo, Telve, Panchià, Capriana, Albiano, Cinte Tesino, Torcegno, Dimaro Folgarida, Contà, Castello Tesino, Canal San Bovo, Molveno, Castelnuovo, Borgo Lares e Tre Ville; 2 casi a Campitello di Fassa, Ospedaletto, Nomi, Pieve Tesino, Samone, Vignola-Falesina, Vermiglio, Drena, Croviana, Ruffrè-Mendola, Carisolo, Amblar-Don, Bocenago, Rabbi, Spormaggiore, Sfruz e Cis; 1 positivo a Telve di Sopra, Castel Ivano, Fierozzo, Frassilongo, Soraga di Fassa, Valfloriana, Palù del Fersina, Grigno, Valdaone, Carzano, Imer, Giustino, Bondone, Strembo, Mazzin, Cavedago, Nogaredo, Fai della Paganella, Luserna, Sporminore e Bresimo.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione del 21 maggio 2022
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
22 maggio - 20:51
Il 54enne Enrico Giovannini è precipitato mentre tentava di raggiunge la cima Presanella, Barbara De Donatis, di soli 29 anni, è morta per un [...]
Cronaca
22 maggio - 20:31
All'alba era partito con ramponi e piccozza, oltre agli sci agganciati allo zaino, per raggiungere la vetta con l'amico Andrea Bonn. Era molto [...]
Cronaca
22 maggio - 16:45
In alcuni casi oltre alla pioggia è arrivata anche la grandine che nella zona di Folgaria e Lavarone ha raggiunto le dimensioni di una pallina da [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato