Contenuto sponsorizzato

Green pass falso, 40enne condannato ad un anno di carcere: dovrà pagare 9mila euro di multa

L'uomo era stato fermato alla stazione di Parona Valpolicella a dicembre: si tratta della prima condanna in assoluto nella Provincia di Verona per il possesso di un Green pass falso. La condanna ad un anno di carcere è stata convertita in una multa da 9mila euro

Pubblicato il - 28 January 2022 - 13:18

VERONA. I carabinieri in stazione controllano il suo Green pass e lui mostra un falso: nei guai un 40enne nel Veronese, condannato al pagamento di una sanzione da 9mila euro. Come racconta l'Arena, si tratta della prima condanna in assoluto nel territorio veronese.

 

Il 40enne era stato fermato nel dicembre scorso dai carabinieri della stazione di Parona Valpolicella nell'ambito dei normali controlli sul rispetto delle normative anti-Covid. L'uomo a quel punto aveva mostrato il Qr code della certificazione, risultata però dopo alcune verifiche appartenente ad un 58enne.

 

Nei confronti del 40enne, che non aveva ricevuto nessuna dose di vaccino, è quindi scattata l'accusa di falsa attestazione sulla propria identità a pubblico ufficiale. Accusa per la quale il giudice ha infine emesso un decreto penale di condanna ad un anno di carcere (il minimo previsto) convertita poi in 9mila euro di multa.

 

La notizia arriva a pochissimi giorni di distanza dall'operazione portata avanti da carabinieri e guardia di finanza in Trentino, che ha portato alla scoperta di un vero e proprio “greenpassificio” messo in piedi a Pergine e Trento nord (Qui Articolo). Le forze dell'ordine sarebbero ancora al lavoro per cercare di individuare le persone che hanno utilizzato questi centri per ottenere il Green pass falso.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione del 18 maggio 2022
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
19 maggio - 18:53
Già a partire dalla mattinata alcune centinaia dei 12mila appassionati hanno conquistato le prime posizioni, all’altezza [...]
Cronaca
19 maggio - 18:43
Visto il grande afflusso di auto sulla zona di Trento Sud il traffico dell'autostrada viene deviato su Trento Nord. Ecco il piano della viabilità [...]
Cronaca
19 maggio - 17:17
I genitori di Alba Chiara sono stati invitati al sound check del concerto di Vasco dall'assessore Failoni. Nel pomeriggio sono stati [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato