Contenuto sponsorizzato

La Rovereto “segreta” da scoprire tra corti e giardini del centro: “Portoni aperti” arriva nella Città della quercia

Venerdì e sabato nel cuore della Città della quercia arriva “Portoni aperti. Aspettando San Marco”, il banco di prova per gli operatori economici aderenti ai distretti del centro urbano rispetto agli obiettivi strategici indicati dalla Rigenerazione urbana: consolidare il tessuto sociale e le relazioni di vicinato

Pubblicato il - 20 April 2022 - 18:58

ROVERETO. Corti, giardini e angoli segreti” della Città della quercia in mostra questo venerdì e sabato con “Portoni aperti. Aspettando San Marco”, l'evento organizzato per questo fine settimana a Rovereto e promosso da Distretto di San Marco. Si tratta, dicono i promotori, del “banco di prova per gli operatori economici aderenti ai distretti del centro urbano rispetto agli obiettivi strategici indicati dalla Rigenerazione urbana: consolidare il tessuto sociale e le relazioni di vicinato”.

Fra le moltissime attività organizzate in collaborazione con il Distretto Rovereto Downtown, tra musica, animazione e cultura, nel centro storico della città alcuni residenti metteranno infatti a disposizione spazi privati come corti o giardini per ospitare varie iniziative. Un'occasione unica per cittadini e turisti per scoprire il fascino di luoghi che normalmente, nella vita quotidiana, rimangono inaccessibili. Qualche esempio? Il giardino della Canonica di San Marco o il giardino in via Tartarotti, che fu disegnato dal grande paesaggista Ippolito Pizzetti, negli anni Settanta; o ancora la corte e giardino di Casa Perani, un tempo sede della Corte di giustizia.


Grande la soddisfazione da parte gli organizzatori per la risposta pronta ed entusiasta da parte innanzitutto dei residenti, ma anche del mondo associazionistico e delle istituzioni scolastiche, che si sono messi in gioco per proporre nella due giorni organizzata dal Distretto San Marco appuntamenti musicali e spettacoli. Protagonisti gli allievi della Scuola Musicale Riccardo Zandonai e del Centro Didattico MusicaTeatroDanza, mentre l'associazione Armonia e il Mondo di Lilith proporrà uno spettacolo danzante dedicato al “bòcolo” (la rosa) di San Marco. Sia venerdì che sabato poi l'appuntamento per gli appassionati di musica sarà in piazza Malfatti, con gli psichedelici The Chaffeurs


Spazio poi per bambini e ragazzi, con gli appuntamenti proposti dalla compagnia teatrale Lupus in Fabula, dagli educatori della Sezione Scout di Rovereto del CNGEI, dai creativi di Ludimus che allestiscono un’escape room dedicata al tema dei cambiamenti climatici. Fino al grande appuntamento proposto da La Tana dei Papà che, nella Giornata Mondiale del Libro, organizza “La Festa di Sant Jordì”, un sabato ricco di laboratori e incontri protagonisti libri, draghi e rose. Ci sarà anche l’associazione Lucicate con “Riciclabito”, mercatino solidale, e Atas / Vita in Centro con i laboratori per famiglie sui temi dell’abitare e delle migrazioni. Ed ancora produttori a km 0 (Donne in Campo, La Fonte, Maso Guez e l’Apicoltura La Ca’ dei Vettori) e creativi (live painting di Melinda Meuse, urban sketching di Marina Francesconi, laboratorio di mosaici, i Trampolieri

dell’Arcobaleno che animeranno le vie).

 

Il Museo Storico Italiano della Guerra affida poi al programma di "Portoni Aperti" una visita guidata sul periodo della Rovereto Veneziana e un laboratorio di costruzione di un modellino di aereo mentre il Museo della Città Fondazione Museo Civico Rovereto accompagna la visita degli affreschi di Baroni Cavalcabò all’interno della Chiesa di San Marco per poi proseguire al Museo stesso per la mostra temporaneaL’Artista Ritrovato” sempre dedicata a Cavalcabò e al barocco lagarino.

 

Si segnala poi la partecipazione del vicino Distretto Rovereto Downtown con “Profumi di spezie a Downtown”, l'evento che da mercoledì 20 a sabato 23 proporrà una serie di appuntamenti dedicati alle spezie e alle erbe aromatiche in omaggio alla primavera, con laboratori per bambini a cura del Museo di Scienza e Archeologia e della Cooperativa Eris/Effetto Farfalla, e “Botanica Urbana”, una passeggiata per le vie del Distretto alla scoperta delle erbe spontanee che si concluderà al Museo stesso con la visita alla mostra temporanea Wild. “Nota eccezionale del folto programma – concludono gli organizzatori - la presenza dell’Accademia di Musica Antica che ha aderito con il concerto del St. Florianer Sängerknaben (rinomato coro di giovanissimi che arriva a Rovereto da Vienna) e della Bonporti Baroque Orchestra, con una prima esecuzione mondiale (Tartini, Concerto per violino e Orchestra) e un inedito (Pasqui, Te Deum in Re Magg): sarà sabato sera alle 20.45 nella Chiesa di san Marco. Un finale che è stato un grande regalo da parte di questa associazione al Distretto. Domenica 24 solo la celebrazione religiosa con la Santa Messa in San Marco, che per l’occasione ospiterà il Coro Bianche Zime Rovereto diretto dal Maestro Stefano Balter con “Amici miei”, “Ai preat”, “Belle rose e “Signore delle cime”.

 

Tutti gli appuntamenti sono liberi e gratuiti e l'iniziativa è promossa dal Distretto San Marco in collaborazione con Laboratorio di Rigenerazione Urbana, Comune di Rovereto, Confcommercio di Rovereto e Vallagarina, Cassa Rurale Alto Garda-Rovereto, APT Rovereto e Vallagarina, Museo Storico Italiano della Guerra, Fondazione Museo Civico di Rovereto; con la partecipazione del Distretto "Rovereto Downtown".

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione del 5 luglio 2022
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Montagna
06 luglio - 11:41
Alessandra De Camilli è scampata alla tragedia sulla Marmolada ed è stata ricoverata all’ospedale Santa Chiara di Trento, il compagno invece è [...]
Cronaca
06 luglio - 10:31
Dopo essere stato distrutto da una valanga a dicembre 2020 il rifugio Pian dei Fiacconi sul versante nord della Marmolada non ha più [...]
Cronaca
06 luglio - 11:36
L'autoscala dei pompieri è stato tamponato da un camper, il conducente però non si è fermato e ha continuato il viaggio. L'appello dei vigili [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato