Contenuto sponsorizzato

L'aereo precipita ma il pilota riesce a farlo atterrare in un canalone sulla neve: paura nel Lagorai ma tutte le persone a bordo stanno bene

L'incidente è avvenuto sul monte Cima di Cece. Le tre persone a bordo che sono state portata all'ospedale per i controllare i traumi riportati ma nessuno pare in condizioni critiche

Di L.P. - 28 dicembre 2022 - 17:52

PREDAZZO. E' stato un atterraggio di emergenza davvero notevole quello riuscito al pilota di un piccolo aereo da turismo che si trovava a volare sul Lagorai e all'improvviso ha cominciato a perdere quota e a precipitare. A bordo erano in tre e grazie alla perizia del pilota si sono salvati tutti. L'aereo, infatti, è planato su un vallone per atterrare, pur con qualche contraccolpo, sulla neve.

 

L'incidente è avvenuto sopra i boschi del Lagorai su Cima di Cece montagna spartiacque fra la val di Fiemme la valle del Vanoi, fra i comuni di Predazzo e Canal San Bovo che rappresenta la più alta, con i suoi 2.754, della Catena del Lagorai. Il pilota ha effettuato l'atterraggio di emergenza circa 100 metri a valle dal bivacco Paolo e Nicola lungo il versante della Val di Fiemme (Predazzo), a una quota di circa 2.100 metri, a causa di un probabile calo di potenza del motore.

 

I tre passeggeri, feriti ma coscienti, sono usciti autonomamente dall'abitacolo, hanno chiamato il Numero Unico per le Emergenze 112 intorno alle 16.25 e sono saliti fino al bivacco per aspettare i soccorsi. La Centrale Unica di Trentino Emergenza, con il Coordinatore dell'Area operativa Trentino settentrionale del Soccorso Alpino e Speleologico, ha chiesto l'intervento dell'elicottero, mentre gli operatori delle Stazioni di Moena e Caoria si sono resi disponibili in piazzola.

 

L'elicottero è volato in quota e, con il supporto del Tecnico di Elisoccorso, ha recuperato a bordo i tre feriti in hovering. I tre, praticamente illesi, pur con qualche trauma, il peggiore riportato al volto da una delle tre persone, sono stati trasferiti all'ospedale Santa Chiara per i possibili traumi riportati nell'impatto. Non sembrano essere in gravi condizioni.

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Politica
02 marzo - 20:48
Il politico e imprenditore italiano, deputato per Fratelli d'Italia, è residente a Miami e ha seguito la vicenda di Chico Forti: "E' stata una [...]
altra montagna
02 marzo - 18:00
Un team di ricercatori di Ginevra evidenzia, per la prima volta, la correlazione tra l'aumento delle frane e l'aumento delle temperature in un sito [...]
Ambiente
02 marzo - 20:15
Da sempre in prima linea nella lotta al climate change, il primo ricercatore del Cnr ha rilasciato una lunga intervista a Il Gusto di Repubblica: [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato