Contenuto sponsorizzato

Lo striscione del Verona ''con le coordinate per bombardare Napoli. Rinnovano sempre la propria profonda idiozia razzista''

Il post dello scrittore napoletano De Giovanni mostra lo striscione apparso davanti al Bentegodi 

Pubblicato il - 13 March 2022 - 14:44

VERONA. ''Solo per farci capire con un plastico esempio a che punto può arrivare l’imbecillità (sub)umana, e come in un cervello troppo angusto possano mescolarsi cose molto serie e fesserie''. Si conclude così il commento dello scrittore napoletano Maurizio De Giovanni alla foto caricata sulla sua pagina Facebook e che mostra uno striscione apparso fuori dal Bentegodi.

 

Oggi si giocherà Verona-Napoli e gli ultras dell'Hellas purtroppo, anche questa volta, non si sono smentiti e hanno deciso di farsi ricordare per un messaggio tra il demenziale e il violento: le coordinate di Napoli sotto le bandiere di Russia e Ucraina. De Giovanni la spiega chiaramente: ''Il raffinato, intelligente e geografico striscione della curva veronese, che dà ai missili russo ucraini la corretta localizzazione dell’obbiettivo. Per chi non lo sapesse, sono le coordinate della mia città. Sempre ammirevolmente pronti a cogliere elementi di stretta attualità per rinnovare la propria profonda idiozia razzista. Solo per farci capire con un plastico esempio a che punto può arrivare l’imbecillità (sub)umana, e come in un cervello troppo angusto possano mescolarsi cose molto serie e fesserie''.

 

Tanta pena e la speranza che la società e gli altri tifosi prendano le distanze da certi comportamenti. 

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione del 28 giugno 2022
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
30 giugno - 06:01
I contagi sono in aumento anche in Trentino, nell'ultimo bollettino dell'Apss sono stati registrati oltre 500 casi di positivi in 24 ore. [...]
Cronaca
29 giugno - 20:24
David Dallago ha chiesto di essere ascoltato dalla Pm e questo potrebbe avvenire già entro questa settimana. Nei giorni scorsi, intanto, sono [...]
Cronaca
29 giugno - 20:08
Provincia e Apss intervengono sulla questione dopo i danneggiamenti di questa notte in Piazza Dante: “Il soggetto era già conosciuto e Apss era [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato