Contenuto sponsorizzato

Omicidio di Fausto Iob, rimane in carcere David Dallago: respinta la richiesta della difesa

David Dallago è accusato di avere ucciso Fausto Iob. Ora si attendono le motivazioni del Tribunale che ha confermato la misura di custodia cautelare in carcere 

Pubblicato il - 30 novembre 2022 - 07:53

TRENTO. Rimane in carcere il 37enne David Dallago. Questo ha deciso il Tribunale del riesame di Trento che ha respinto la richiesta, di scarcerazione o di passare agli arresti domiciliari, della difesa del boscaiolo di Mollaro arrestato con l'accusa di aver ucciso Fausto Iob, l'amico di Baloo l'orso di San Romedio.

 

La morte di Iob, secondo i periti, sarebbe avvenuta fra il 3 e il 5 giugno. Sicuramente era vivo la mattina del 3 giugno quando è stato visto in panetteria. Il custode forestale è stato ferito con almeno 17 colpi alla testa poi è stato gettato nelle acque del lago di Santa Giustina quando era ancora vivo. Elementi che sarebbero risultati dall’autopsia avvenuta nei mesi scorsi e che ha permesso di chiarire la causa della morte, annegamento appunto.

 

Nonostante l’autopsia non è stato possibile individuare l’oggetto contundente usato per aggredire Iob.

 

I sospetti degli investigatori si erano concentrati quasi subito su Dallago, al quale era stato affidato il compito di effettuare le operazioni di esbosco proprio nel cantiere vicino al luogo del ritrovamento del cadavere di Iob. Inoltre il boscaiolo risulterebbe essere tra le ultime persone ad aver visto in vita il custode forestale. Dallago però nega ogni addebito.

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Politica
31 gennaio - 13:42
L'ex assessore Zeni: "La grande credibilità di questa terra e delle sue organizzazioni è stata consumata [...]
Cronaca
31 gennaio - 11:57
L'indagine è il secondo filone di quello che negli scorsi anni aveva già portato a fermare 18 persone sempre in Val di Fassa e in Val di Fiemme. [...]
Politica
30 gennaio - 20:52
Attesa entro fine febbraio l'approvazione del progetto in Giunta provinciale. Le risorse previste ammontano a 60 milioni. Il presidente Fugatti: [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato