Contenuto sponsorizzato

Sport, raddoppia il contributo per l'attività dilettantistica: in Trentino si passa da 25 a 50 euro per atleta

Le risorse messe in campo  ammontano a 1,5 milioni di euro. L'obiettivo è quello di aiutare le associazioni e allo stesso tempo continuare a promuovere lo sport tra le giovani generazioni

Pubblicato il - 04 September 2022 - 08:00

TRENTO. Raddoppiare per il 2022 il contributo provinciale da 25 a 50 euro per atleta di età compresa fra i 5 e 18 anni. Questa l'iniziativa messa in campo dalla Provincia di Trento a sostengo dell'attività dilettantistica giovanile

Fra i vari strumenti di finanziamento previsti dalla legge sulla promozione dello sport e dell’associazionismo sportivo vi è il sostegno a queste attività che consiste nella concessione alle società o associazioni sportive di un contributo per ogni atleta di età compresa fra 5 e 18 anni e nel caso di atleta con disabilità l'età si alza ai 25 anni.

 

Le risorse messe in campo  ammontano a 1,5 milioni di euro. L'obiettivo è quello di aiutare le associazioni e allo stesso tempo continuare a promuovere lo sport tra le giovani generazioni.

 

LE MODALITA' DI RICHIESTA
La domanda di contributo può essere presentata dal 1 gennaio al 30 novembre di ogni anno dal presidente dell'organizzazione sportiva. Il contributo è rivolto alle associazioni e società sportive iscritte al Coni o al Cip e regolarmente affiliate a un comitato provinciali delle federazioni sportive nazionali, a un ente di promozione sportiva o a una disciplina sportiva associata.

 

L'iniziativa interessa 30.000 atleti e oltre 300 associazioni sportive. Nel 2019 sono state 335 le società e associazioni sportive che hanno fatto domanda di contributo, 272 nel 2021. Ad oggi, per il 2022, sono state presentate domande di contributo da 212 squadre, per un insieme di 22.512 atleti.

Contenuto sponsorizzato
Edizione del 30 settembre 2022
Telegiornale
30 Sep 2022 - ore 22:49
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Politica
02 ottobre - 19:47
L'assessore provinciale e leader de La Civica, Mattia Gottardi, sulle fibrillazioni: "Nessuna tensione, succede dopo ogni elezione". E su Mario [...]
Cronaca
02 ottobre - 20:08
Lettera di Anna Raffaelli (già consigliera comunale e componente della Commissione Sport del Comune di Trento) e Lally Salvetti [...]
Cronaca
02 ottobre - 18:59
E' successo al campo sportivo di Ala a un ragazzino di 13 anni. La piattaforma in plexiglas si sarebbe rotta e lui sarebbe caduto da un'altezza di [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato