Contenuto sponsorizzato

Uccelli proibiti nel congelatore, nei guai un 19enne: rischia 4 anni di carcere e 3 mila euro di multa

Sempre nell'abitazione del 19enne sono state trovate 7 reti, 19 mini-tagliole per insettivori e munizioni proibite. L'intervento dei carabinieri forestali che hanno posto sotto sequestro il materiale e gli uccelli congelati 

Pubblicato il - 09 aprile 2022 - 16:00

BRESCIA. Cardellini, lucherini, pettirossi, ballerine, capinere. Sono oltre 400, (148 appartenenti a specie protetta), gli uccelli che i carabinieri della forestale hanno trovato e sequestrato all'interno di un congelatore in una abitazione.

 

A finire nei guai un 19enne della Valsabbia ed è stato denunciato per il reato di uccellagione. Rischia l’arresto fino a quattro anni e una ammenda di oltre 3mila euro, oltre alla revoca definitiva della licenza di caccia.

 

Quasi tutta l’avifauna sequestrata era già congelata e parzialmente spiumata, mentre solo tre uccelli erano ancora vivi e chiaramente provenienti da illecita cattura nell’ambiente naturale poiché privi di anello identificativo inamovibile.

 

Sempre nell'abitazione del 19enne sono state trovate 7 reti, 19 mini-tagliole per insettivori e munizioni proibite.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione del 30 giugno 2022
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Politica
30 giugno - 18:52
A partire dal 2023 sindaci, vicesindaci e assessori si vedranno aumentare le indennità per una cifra che va dal 18% al 46%. Ossanna: “Riteniamo [...]
Politica
30 giugno - 19:49
Futura e Sinistra Italiana chiedono le dimissioni del consigliere Lorenzo Prati che in aula aveva detto: “È facile fare il finocchio con il coso [...]
Cronaca
30 giugno - 19:25
L'incidente è avvenuto nella zona di Vermiglio lungo una strada forestale. Il mezzo è precipitato per svariati metri finendo contro un albero: [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato