Contenuto sponsorizzato

Volete regalare un dono e un sorriso agli anziani? Ecco come fare, torna anche in Trentino l'iniziativa "Nipoti di Babbo Natale"

In Trentino-Alto Adige sono sette le case di riposo che aderiscono al progetto, tra cui anche le strutture di Castello Tesino e Vigolo Vattaro. Gli anziani accolti scrivono la loro letterina a Babbo Natale con i propri desideri e chiunque può donare uno tra i regali richiesti. C'è chi chiede un paio di jeans e chi una pizza in compagnia

Di Silke Bridi - 09 dicembre 2023 - 12:37

TRENTO. Volete diventare nipoti di Babbo Natale e donare un regalo e un sorriso alle persone anziane sole?

 

Potete partecipare all'iniziativa “Nipoti di Babbo Natale”, coordinata dall’associazione Un Sorriso in Più Onlus, che ha già migliaia di adesioni in tutta Italia per la realizzazione dei desideri degli anziani che vivono nelle case di riposo. In Trentino-Alto Adige sono sette le strutture che hanno deciso di aderire a questo progetto, tra queste anche le residenze per anziani di Castello Tesino (A.p.s.p. Suor Agnese) e di Vigolo Vattaro (Casa Santa Maria).  Ci sono anche le case di riposo di Povo e Gabbiolo, di cui abbiamo già dato conto (qui articolo). In tutta Italia sono in fase di realizzazione oltre 7000 desideri di anziani che vivono in oltre 400 case di riposo di 18 regioni.

 

Un'altra novità di questa edizione è stata lanciata dalla Fondazione Comunità di Arco, che ha stretto una collaborazione con i ragazzi e le ragazze dell'associazione Rotaract Rovereto-Riva del Garda per realizzare e la consegna di tutti i regali in presenza presso la struttura invece che optare per la sola spedizione.

 

"Abbiamo deciso di essere parte attiva del progetto collaborando con la Fondazione nell’organizzazione dell'intero percorso affinché anche i residenti della casa di riposo di Arco possano scrivere nella letterina i loro più significativi desideri che verranno realizzati e consegnati di persona da noi. Non vediamo l’ora di vestire i panni di nipoti di Babbo Natale per consegnare i regali nel pomeriggio del sabato 16 dicembre, donando un momento di condivisione, felicità e sana spensieratezza”racconta Anna Baccan, componente dell’associazione Rotaract Rovereto-Riva del Garda e  promotrice del progetto.

 

La procedura per diventare “nipote” di Babbo Natale è molto semplice, in quanto viene gestita da un portale unico per tutte le regioni italiane dove le richieste vengono caricate in rete dagli operatori e visibili a chiunque visiti il sito ufficiale (www.nipotidibabbonatale.it ), selezionando la regione d’interesse.

 

I desideri degli anziani hanno spesso un valore simbolico: Carlo, 83 anni, ha espresso per esempio il sogno di poter uscire in pizzeria con un amico per passare una serata diversa; la 65enne Adriana vorrebbe invece ricevere un paio di jeans per sentirsi “viva, donna, sicura di sé”, poiché da ragazzina non le era permesso indossare quel tipo di pantalone.

 

“Chi vuole soddisfare uno dei desideri espressi e donare così un regalo a questi anziani può acquistare e consegnare direttamente il dono che è stato selezionato sul portale” spiega Laura Bricola, referente dell’associazione Un Sorriso in Più.

 

Le richieste possono essere anche realizzate da persone di diverse regioni attraverso la spedizione del regalo insieme all’invio di un messaggio: in questo caso il personale della residenza organizza una videochiamata affinché anziano e nipote possano vivere insieme il momento della consegna.

 

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Politica
03 marzo - 05:01
Dall'annuncio della premier Giorgia Meloni all'effettivo arrivo di Chico Forti in Italia potrebbero passare un paio di mesi. Ora la pratica è [...]
Politica
02 marzo - 20:48
Il politico e imprenditore italiano, deputato per Fratelli d'Italia, Andrea Di Giuseppe è residente a Miami e ha seguito la vicenda di Chico [...]
altra montagna
02 marzo - 18:00
Un team di ricercatori di Ginevra evidenzia, per la prima volta, la correlazione tra l'aumento delle frane e l'aumento delle temperature in un sito [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato