Contenuto sponsorizzato

Si fermano con un vecchio furgone e iniziano a caricare delle bici, l'allarme dei cittadini: i carabinieri fermano due 'ricettatori'

I giovani, a domanda specifica non sono riusciti a fornire una prova d’acquisto o una valida giustificazione circa il possesso di così tanta merce, di varia natura, caricata all’interno di un furgone

Pubblicato il - 20 aprile 2024 - 12:12

BOLZANO. Si fermano con un vecchio furgone ed iniziano a cariche alcune biciclette. Insospettiti della situazione alcuni cittadini hanno chiesto l'intervento delle forze dell'ordine. A finire denunciati per ricettazione sono stati due uomini. 

 

L'episodio è avvenuto nei giorni scorsi a Bolzano in via Rencio. Una pattuglia è intervenuta dopo la segnalazione di alcuni residenti. I militari hanno proceduto al controllo dei due uomini e del contenuto del furgone: si trattava di due ricettatori, cittadini stranieri uno dei quali con precedenti di polizia

 

I giovani, a domanda specifica non sono riusciti a fornire una prova d’acquisto o una valida giustificazione circa il possesso di così tanta merce, di varia natura, caricata all’interno di un furgone intestato ad un terzo soggetto, loro comune amico che abita a Bolzano.
 
La refurtiva, costituita da una bicicletta per bambini, un monopattino elettrico, una Tv di grandi dimensioni ed altri beni, del valore in corso di quantificazione, è stata sequestrata ed i due possessori deferiti in stato di libertà per il reato di “ricettazione”. 

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
28 maggio - 08:32
Il drammatico incidente sul lavoro è avvenuto nella serata di ieri. Sulla dinamica esatta di quello che è successo sono in corso le verifiche da [...]
Cronaca
28 maggio - 06:01
I comuni lombardi di Valverstino e Magasa negli ultimi mesi sembrano essere riusciti ad intavolare una prima [...]
Cronaca
27 maggio - 20:25
Da oltre vent'anni fa il "camionaro", come lui stesso ama definirsi. "All'estero la nostra professione viene rispettata perché le persone sanno [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato