Contenuto sponsorizzato

Arrestato e condotto in carcere 23enne per il reato di rapina

Il giovane stava distribuendo dei volantini quando è stato fermato dai Carabinieri. Da un controllo risultava già colpito da un provvedimento di cattura

Pubblicato il - 17 August 2017 - 09:59

GRIGNO. Stava distribuendo volantini pubblicitari per  Grigno quando è stato fermato e arrestato dai Carabinieri di Borgo Valsugana nel corso di un normale pattugliamento.  

 

E' successo nei giorni scorsi. Il giovane 23enne non aveva niente di strano, nessun comportamento che destasse qualche sospetto, ma i carabinieri hanno deciso comunque  comunque di svolgere dei controlli. 

 

Chiesti i documenti personali, il giovane pakistano li esibiva, pur con qualche velata agitazione, ma manteneva comunque un comportamento corretto. 

 

La verifica della banca dati ha però chiarito l'agitazione. Il giovane, infatti, risultava  colpito da un provvedimento di cattura emesso dall’autorità giudiziaria per il reato di rapina, commessa qualche tempo prima. Il ragazzo è stato immediatamente accompagnato in caserma e successivamente trasferito presso il carcere di Spini di Gardolo. 

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 02 marzo 2021
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

03 March - 18:37

Il rapporto contagi/residenti a Giovo continua a rimanere sopra il 3% così il presidente della Pat firmerà a breve l’ordinanza per far scattare nuove misure. Fugatti: “Per le scuole medie non cambia nulla per il resto si applicano le restrizioni da zona rossa”. L’ordinanza in vigore da alla mezzanotte di giovedì

03 March - 18:15

Il contagio torna a mettere in difficoltà il sistema sanitario in Trentino con 47 ricoveri in terapia intensiva (il massimo della seconda ondata era stato 53) e altre 3 persone in alta intensità. Chiuse altre 6 classi

03 March - 16:25

Battiston lo aveva annunciato e così è stato: in una settimana i contagi in Trentino sono aumentati del 30% ma nei prossimi 7 giorni la situazione potrebbe persino essere peggiore. Secondo Agenas sia gli infetti attivi che i posti letto occupati in terapia intensiva sono destinati ad aumentare in maniera significativa

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato