Contenuto sponsorizzato

Cade dalla bici e sbatte la testa davanti alla residenza Fersina. Operato d'urgenza 33enne

Vittima dell'incidente un giovane ragazzo pakistano che stava facendo rientro alla residenza Fersina. Attualmente si trova in rianimazione con prognosi riservata

Pubblicato il - 14 April 2017 - 09:26

TRENTO. Stava ritornando alla residenza Fersina in sella alla propria bici quando, ad un certo punto, forse a causa di un malore, è finito a terra sbattendo violentemente la testa. E' successo ieri sera poco dopo le 21 in via al Desert. Vittima un giovane pakistano di 33 anni.

 

L'uomo apparso immediatamente grave, è stato soccorso con l'arrivo sul posto di un'ambulanza e di un'auto medica. Ad essere avvertiti sono stati anche i Carabinieri.

 

L'uomo è stato successivamente portato all'ospedale Santa Chiara ed è stato operato nella notte. Attualmente si trova in rianimazione in prognosi riservata.

 

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione del 25 giugno 2022
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
27 giugno - 15:55
Sono stati trovati 130 positivi a fronte di 581 tamponi. Nessun decesso nelle ultime 24 ore. Sono 46 i pazienti ricoverati in ospedale
Montagna
27 giugno - 15:11
Il soccorso alpino nazionale commenta l’ultima “impresa” di un escursionista che è salito sulla Marmolada senza ramponi ma portando con sé [...]
Cronaca
27 giugno - 15:07
L'avviso è stato emesso dalla protezione civile: l'allerta scatta dalle 17 di oggi (lunedì 27 giugno) e durerà fino alle 24 di domani (martedì [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato