Contenuto sponsorizzato

Esce di strada e sbatte contro un albero, 44enne muore bruciata nell'auto

La donna, originaria di Rovereto, lavorava all'università di Bologna come ricercatrice. L'incidente lunedì sera ad Imola

Foto: Isolapress - Imola
Pubblicato il - 23 agosto 2017 - 09:01

IMOLA. Terribile incidente ad Imola lunedì sera dove è stata coinvolta una donna originaria di Rovereto che è morta bruciata nell'auto.

La donna, Maria Josè Esposito, del 1972, ricercatrice dell'Università di Bologna, era nata a Rovereto al Santa Maria del Carmine e da qualche tempo era domiciliata a Imola.

 

Al volante della sua Fiat Panda nera  stava percorrendo la provinciale con senso di marcia Castel del Rio-Imola. Per cause ancora al vaglio della Polizia municipale di Imola, la donna avrebbe perso il controllo del veicolo poco prima di imboccare una curva a sinistra e sarebbe finita successivamente contro un albero.

 

L'impatto è stato violentissimo e in pochi secondi è scoppiato l’incendio che ha avvolto l’auto.

 

Secondo quanto riporta Il Resto del Carlino, dopo l’urto, Maria Josè era ancora cosciente e sembra che abbia cercato di uscire dalla Panda.In pochi attimi, però, l'auto si è trasformata in una trappola di fumo e fuoco. Inutile, purtroppo, il disperato tentativo dei soccorsi di salvare la donna.

 

 

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione del 21 gennaio 2022
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
23 gennaio - 19:19
Tutti i dati comune per comune riferiti alla pandemia. Oggi si registrano 1.675 nuovi contagi a fronte di 2.202 guariti quindi calano le persone [...]
Cronaca
23 gennaio - 18:37
Secondo il titolare di una ditta trentina che opera nel settore dei trasporti scolastici molti autisti non sono in regola con il Green pass: “Si [...]
Cronaca
23 gennaio - 16:36
Il bollettino dell'Azienda sanitaria mostra un deciso peggioramento delle classi in isolamento a scuola che si traduce in migliaia di studenti [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato