Contenuto sponsorizzato

Furgone attraversa la Rambla a Barcellona e travolge la folla

I media spagnoli scrivono che potrebbe trattarsi di attentato. Un furgone bianco avrebbe attraversato la via centrale della città catalana e dopo aver travolto una ventina di persone sarebbe stato abbandonato dall'autista 

Pubblicato il - 17 agosto 2017 - 17:34

BARCELLONA. La dinamica ricorda quella di Nizza, Berlino ed altri attentati simili. Questa volta è successo sulla Rambla a Barcellona. non si sa ancora se si tratta di attentato terroristico anche se alcuni giornali catalani scrivono di si, la Cia avrebbe avvertito la Mossos, circa due mesi fa, che la città catalana e in particolare la Rambla sarebbe potuta essere la scena di un attacco terroristico. 

 

Un furgone ha imboccato la principale delle vie turistiche della città e travolto decine di persone che si trovavano nel corso che attraversa il centro.

 

Il fatto è successo intorno alle 17.05 in prossimità della Fnac e sul posto sono arrivate diverse ambulanze. Al momento non si sa se ci siano feriti anche se le prime notizie parlano di decine di persone travolte. Il conducente ha abbandonato il veicolo e sarebbe fuggito a piedi, armato di pistola, in un ristorante turco nelle vicinanze, forse anche con ostaggi. La polizia starebbe trattando con gli autori dell'attacco.

 

Il primo bilancio della polizia parla di 20-25 feriti e due possibili morti.

Si tratta di un furgone bianco, raccontano testimoni citati dai media. La polizia ha chiuso la zona e sul luogo stanno accorrendo diverse ambulanze e mezzi di soccorso

 

Le forze dell'ordine hanno fatto chiudere tutti i negozi e i ristoranti della zona, in alcuni casi la clientela si trova all'interno degli esercizi. I presunti colpevoli sarebbero rintanati all'interno 

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 19 settembre 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

20 settembre - 12:45

L’affluenza nazionale nei comuni chiamati al voto, all’appello di mezzogiorno, supera di poco il 15% (in provincia di Bolzano è intorno al 14,9%, il Trentino non pervenuto). Per il referendum hanno votato il 12,2% degli italiani

20 settembre - 11:41

I tamponi analizzati sono 1530. I pazienti covid19 ricoverati in ospedale sono 16 e a questi si aggiunge una persona che si trova in terapia intensiva 

20 settembre - 05:01
L'Azienda provinciale per i servizi sanitari ha deliberato l'acquisto di 91 mila test rapidi a 409.500 euro, ma in Trentino la volontà sempre quella di puntare principalmente sui tamponi: "I test rapidi sono utili per controllare un elevato numero di persone e conseguentemente evitare chiusure di attività quali scuole e imprese. Sono armi importanti per scongiurare un eventuale ritorno al lockdown"
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato