Contenuto sponsorizzato

Guidava con una patente falsa acquistata due anni fa a 500 euro. Denunciato 51enne

L'uomo dovrà rispondere di  uso di patente falsificata e contestuale indicazione di false generalità a pubblico ufficiale

Pubblicato il - 06 agosto 2017 - 12:02

TRENTO. Aveva illecitamente acquistato la partente a 500 euro circa 2 anni fa. Deve rispondere di uso di patente falsificata e contestuale indicazione di false generalità a pubblico ufficiale l'uomo di 51 anni originario dello Sri Lanka ma domiciliato in Trento che nella serata di venerdì, alle ore 23,15, è stato fermato a bordo di un’autovettura Ford Focus dalla polizia stradale all'uscita dell'A22 di Trento sud.

 

L'uomo si trovava in auto con la moglie. Da un controllo, accurato, alla patente di guida gli agenti si sono accorti di alcune piccolissime anomalie che hanno fatto immediatamanete dubitare circa la genuinità del soggetto. A seguito di ciò gli agenti lo hanno invitato a seguire presso i vicini uffici della Polizia Stradale.

 

Dopo un'accurata analisi della patente di guida si è avuta la conferma di quanto sospettato e solo a seguito dell'accertamento l'uomo ha ammesso di aver illecitamente acquistato la patente, al prezzo di euro 500, da un proprio connazionale circa 2 anni fa.

 

La patente in questione è stata sequestrata ed il soggetto deferito all'autorità giudiziaria per i reati di cui agli artt. 477 e 482, 496 del codice penale: uso di patente falsificata e contestuale indicazione di false generalità a pubblico ufficiale.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 20.21 del 25 Settembre
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

27 settembre - 13:36

L'amministrazione informa inoltre che l’istituto scolastico ha adottato tutte le procedure previste e ha seguito le indicazioni del protocollo stabilite in accordo con l’Azienda sanitaria per garantire la tutela della salute degli studenti e del personale scolastico

27 settembre - 09:59

Anche ieri notte lo spettacolo tra vicolo San Marco e via Santa Maria era questo. Si stanno facendo i salti mortali per tenere aperte scuole e università e per garantire la presenza sui posti di lavoro ma serate come queste rischiano di vanificare tutto anche per quelli che rispettano le regole e in questa difficile epoca storica riescono a rinunciare alla birretta schiacciati tra altre decine di persone

27 settembre - 12:06

L'allerta è scattata intorno alle 8.30 di oggi alla Madonna della Scoperta di Lonato. A lanciare l'allarme i compagni della battuta di caccia. In azione ambulanza, elicottero e carabinieri

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato