Contenuto sponsorizzato

Nuovi veicoli per la polizia locale della Valle del Chiese

Le due Alfa Romeo Giulietta 1.6 diesel vanno a sostituire le due Fiat Punto, ormai obsolete per il chilometraggio e per l'età delle stesse. Le vetture saranno ufficialmente presentate ai cittadini nel corso di Agostorese

Pubblicato il - 10 agosto 2017 - 16:50

STORO. La polizia locale continua a rinnovare il proprio parco macchine e nei prossimi giorni entrano in funzione due nuovi veicoli nella Valle del Chiese. Nuova inoltre la livrea, come previsto dal nuovo regolamento (Qui gallery).

 

In particolare due Alfa Romeo Giulietta 1.6 diesel, acquistate dal Comune di Storo, quale capofila della gestione associata, vanno a sostituire le due Fiat Punto, ormai obsolete per il chilometraggio e per l'età delle stesse.

 

La scelta di acquistare le Giulietta nasce dall'estrema convenienza dell'appalto Consip per i veicoli controllo territorio vinto da Fca che ha consentito di acquistarle al prezzo di 9.635 euro l'una.

 

I nuovi automezzi sono adatti al servizio della polizia locale e consentiranno al personale di svolgere al meglio il proprio compito per tutta la comunità della Valle del Chiese.

 

Le vetture saranno ufficialmente presentate alla popolazione nel corso dell'Agostorese, venerdì 18 agosto alle 18.30 a Storo in piazza Municipio, giorno nel quale è prevista anche una breve cerimonia con benedizione dei nuovi veicoli.

Video del giorno
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 21.00 del 18 Settembre
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

18 settembre - 19:26

Presentata il 10 settembre, a legislatura finita, la proposta decadrà automaticamente il 21 ottobre ma potrebbe bastare a far felice il mondo della caccia in chiave elettorale

18 settembre - 20:06

E' successo sopra il Lago di Cei. L'oggetto è stato spinto molto in alto, forse per riprendere il lago,tanto da essere stato avvistato dagli elicotteristi che lo hanno evitato ma hanno segnalato l'accaduto

18 settembre - 11:55

Il ruolo della presidente del Consiglio è ambito da molti e soprattutto, spiegano alcuni consiglieri, dal Patt. Non vi è alcuna normativa, però, che possa obbligare Coppola ad un passo indietro. "Se arrivano a chiedermi questo per sistemare i problemi in maggioranza è meglio che andiamo tutti a casa"

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato