Contenuto sponsorizzato

Sale sulle rotaie e blocca la Trento-Malé, arrestato 21enne all'altezza dell'ex Scalo Filzi

Il macchinista ieri sera intorno alle 18.10 ha notato il giovane sui binari ed è riuscito a fermarsi. I carabinieri lo hanno arrestato per resistenza a pubblico ufficiale

Pubblicato il - 07 ottobre 2017 - 10:54

TRENTO. Si è posizionato sui binari della Trento-Malé all'altezza dell'ex Scalo Filzi e solo la prontezza del macchinista ha scongiurato il peggio. E' stato arrestato dai carabinieri, ieri pomeriggio intorno alle 18.10, un 21enne extracomunitario già noto ai militari dell'Arma resosi responsabile del reato di resistenza a pubblico ufficiale

 

I motivi che hanno spinto il giovane ad interrompere il pubblico servizio ferroviario sono ancora al vaglio degli inquirenti. Quel che si sa sono i fatti: il macchinista all'improvviso ha notato un giovane sui binari e ha prontamente frenato riuscendo a fermarsi a pochi metri dal ragazzo. Ha quindi subito allertato i carabinieri che si sono recati sul posto anche perché il giovane non abbandonava la posizione.

 

I militari dell'Arma dopo aver invitato il cittadino a desistere dall’intento e aver riconsentito la ripresa del traffico ferroviario, momentaneamente interrottosi, ha intrapreso le operazioni di identificazione del giovane che, sin dalle prime fasi si è opposto, dapprima dileguandosi e, successivamente bloccato, mettendo in atto una forte resistenza nei confronti degli operanti.

 

Al termine delle brevi e concitate operazioni, il giovane è stato tratto in arresto in flagranza di reato per il reato di resistenza a pubblico ufficiale nonché deferito in stato di libertà per la causata interruzione al servizio pubblico, e allo stato attuale dovrà rispondere dei predetti reati dinanzi all'autorità giudiziaria di Trento.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 20.21 del 25 Settembre
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

27 settembre - 13:36

L'amministrazione informa inoltre che l’istituto scolastico ha adottato tutte le procedure previste e ha seguito le indicazioni del protocollo stabilite in accordo con l’Azienda sanitaria per garantire la tutela della salute degli studenti e del personale scolastico

27 settembre - 09:59

Anche ieri notte lo spettacolo tra vicolo San Marco e via Santa Maria era questo. Si stanno facendo i salti mortali per tenere aperte scuole e università e per garantire la presenza sui posti di lavoro ma serate come queste rischiano di vanificare tutto anche per quelli che rispettano le regole e in questa difficile epoca storica riescono a rinunciare alla birretta schiacciati tra altre decine di persone

27 settembre - 12:06

L'allerta è scattata intorno alle 8.30 di oggi alla Madonna della Scoperta di Lonato. A lanciare l'allarme i compagni della battuta di caccia. In azione ambulanza, elicottero e carabinieri

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato