Contenuto sponsorizzato

Scassinano il furgone e rubano tutte le bici a ragazze tra i 13 e 15 anni: "Domenica dobbiamo correre, come facciamo?"

L'episodio è avvenuto intorno alle 12 in Brianza. La società: "Le giovani atlete si sono viste portare via una parte di sé, l'elemento della propria grande passione e un pezzo della propria vita"

Di Luca Andreazza - 11 June 2017 - 20:08

TRENTO. Cinque bici rubate per un valore tra i 2 mila e i 3 mila euro ciascuna, questo il bilancio della domenica molto amara per il Team Trentino femminile, composto da ragazze tra i 13 e 15 anni, impegnato oggi sulle strade brianzole. "Un'amarezza, purtroppo - spiega Gertrude Berlanda, presidente del sodalizio di Dro - ci siamo visti sottrarre dal furgone di squadra, ben chiuso, tutte le biciclette, praticamente nuove".

 

Un brutto episodio che "rappresenta - aggiunge - un danno anche per la nostra attività: tra una settimana abbiamo in calendario una nuova gara, ma siamo senza biciclette e le famiglie si ritrovano ad affrontare una vera e propria fatica economica. Non sarà semplice riacquistare tutto". 

 

L'episodio è successo in pieno giorno, intorno alle 12, quando la società ciclistica ha raggiunto il ristorante a Lissone in Brianza per pranzare prima di fare rientro in Trentino. "Tutto era cominciato bene - commenta la presidente - questa mattina le giovani ragazze hanno corso la gara, comportandosi molto bene e raggiungendo dei buoni piazzamenti. Questo però rovina tutto, un vero peso sul cuore". 

 

Il Team Trentino femminile ha immediatamente sporto denuncia, riuscendo a recuperare un video girato dal balcone di un condominio adiacente alla strada in cui il veicolo era parcheggiato: "La persona del posto - dice - nel frattempo aveva immediatamente allertato le forze dell'ordine, ma i due ladri sono stati molto veloci nello scassinare il furgone e rubare tutte le biciclette".

 

La società, espletate tutte le formalità, è quindi rientrata a casa: "Il furgone vuoto e la tristezza nel cuore - conclude Berlanda - per un ciclista vedersi sottrarre la bici è come vedersi portare via una parte di sé, l'elemento della propria grande passione, strappare un po' delle proprie speranze, delle proprie fatiche, un pezzo della propria vita. Non ci voleva, speriamo che le forze dell'ordine riescano a recuperare il maltolto, ma non sarà facile, in quanto hanno agito da professionisti".

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 02 marzo 2021
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

03 March - 18:15

Il contagio torna a mettere in difficoltà il sistema sanitario in Trentino con 47 ricoveri in terapia intensiva (il massimo della seconda ondata era stato 53) e altre 3 persone in alta intensità. Chiuse altre 6 classi

03 March - 16:25

Battiston lo aveva annunciato e così è stato: in una settimana i contagi in Trentino sono aumentati del 30% ma nei prossimi 7 giorni la situazione potrebbe persino essere peggiore. Secondo Agenas sia gli infetti attivi che i posti letto occupati in terapia intensiva sono destinati ad aumentare in maniera significativa

03 March - 17:50

Mentre l'Austria annuncia di voler andare per conto suo nella produzione dei vaccini, l'Unione europea ha acconsentito per la consegna al Land Tirolo di 100mila dosi di vaccino Pfizer. Il governatore Platter: "Per il controllo di successo della mutazione sudafricana nel distretto di Schwaz, la copertura vaccinale della popolazione è di cruciale importanza"

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato