Contenuto sponsorizzato

Rubato un furgone che serve per la raccolta del cibo per i bisognosi. Casagranda: ''Aiutateci. In due mesi abbiamo subito quattro furti''

E' successo questa notte, nella sede dell'associazione di viale Bolognini. Il presidente di Trentino Solidale, Casagranda: "Sul mezzo c'erano le casse pronte per andare a raccogliere gli alimenti. Tutte le mattine, alle 5.30, cominciano ad arrivare gli autisti che poi si recano nei punti di raccolta cibo che poi viene distribuito"

Pubblicato il - 24 gennaio 2020 - 12:01

TRENTO. "Nel giro di due mesi i ladri sono venuti a farci visita ben quattro volte", è affranto Giorgio Casagranda, presidente di Trentino Solidale, raggiunto telefonicamente da ilDolomiti.

 

L'ultimo episodio, e il più grave, la scorsa notte. Ieri sera, verso le 22.00, qualcuno si è introdotto nella sede di viale Bolognini, ha preso le chiavi di uno dei furgoncini che vengono usati per raccogliere il cibo e poi distribuirlo alle persone in difficoltà e l'ha rubato. Un danno, quindi, non solo economico ma un gesto vigliacco che ha interrotto un servizio rivolto ai più bisognosi. 

 

"La prima volta i ladri hanno scassato le porte della sede della nostra associazione per cercare dei soldi ma, qui, sono tutti volontari e infatti non hanno trovato nulla. Altre due volte hanno scassinato la macchinetta del caffè: sono riusciti a portarsi via le monete che hanno trovato all'interno. La scorsa notte l'ennesimo furto. Siamo veramente affranti e sconsolati", spiega Casagranda.

 

"Sono entrati spaccando la finestra - continua il presidente - e hanno preso le chiavi del furgoncino. E' successo presto, in realtà. Verso le 22.10, come ci risulta dalle telecamere di videosorveglianza. Sul mezzo c'erano le casse pronte per andare a raccogliere gli alimenti. Tutte le mattine, alle 5.30, cominciano ad arrivare gli autisti che poi si recano nei punti di raccolta cibo che poi viene distribuito. Qui a Trento serviamo 13 punti di distribuzione".

 

Il presidente Casagranda ha chiamato subito i carabinieri che hanno già svolto i rilievi del caso.

 

"Speriamo davvero che il furgoncino venga ritrovato - conclude il presidente -. Abbiamo tante famiglie da aiutare. Hanno rubato a persone che sono già in difficoltà".

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 10 aprile 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
12 aprile - 12:21
Nel corso dell'emergenza Covid le persone hanno dovuto rispettare il periodo di isolamento a causa del contagio o del contatto di una persona [...]
Cronaca
12 aprile - 13:24
Zaia torna a chiedere al premier Draghi di acquistare nuovi vaccini in autonomia. Sulle riaperture  spiega " Io sono convinto [...]
Società
12 aprile - 12:14
Nonostante l'incertezza che aleggia su un'ipotetica apertura scuole a luglio, l'associazione Sportivando guarda all'estate e ora è alla ricerca [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato