Contenuto sponsorizzato

Sorpresi dal maltempo sul Garda, un'imbarcazione si rovescia, una persona ancora dispersa

 Una barca a bordo della quale si trovavano due persone si è infatti rovesciata a Navene, una frazione di Malcesine, intorno alle 14. Nella tarda mattina di oggi il tempestivo intervento di alcuni gommoni privati ha evitato il peggio per cinque giovani a bordo di una barca a vela. VIDEO DEL MALTEMPO SUL GARDA

Di Luca Andreazza - 06 August 2017 - 18:13

LAGO DI GARDA. Forti raffiche di vento e violenti temporali anche sul Garda, dove si registra una giornata particolarmente difficile e intensa a causa delle imbarcazioni in difficoltà tra le acque de lago. 

 

I soccorsi sono ancora alla ricerca di una persona dispersa. Una barca a bordo della quale si trovavano due persone si è infatti rovesciata a Navene, una frazione di Malcesine, intorno alle 14.

 

Sul posto è intervenuta l'imbarcazione della Croce Rossa che è riuscita a recuperare un passeggero, mentre le ricerche per l'altra persona sono ancora in corso. L'attività di recupero, coordinata dalla Guardia costiera, prosegue attraverso l'imbarcazione Victor 7 dei pompieri di Bardolino, i sommozzatori di Venezia e l'elicottero drago81.

 

Prosegue la conta dei danni a causa del violento maltempo che ha colpito tutta la provincia, da Daone alla tromba d'aria a Caldonazzo, da Trento a Mori (Qui articolo) tra temporali, grandine e vento. A questo si aggiunge il tragico incidente sulla Marmolada, dove due escursionisti sono stati colpiti da un fulmine (Qui articolo) e un altro intervento, sempre sul lago di Garda, in tarda mattinata di oggi, quando una barca a vela di sei metri con a bordo cinque ragazzi ha iniziato a imbarcare acqua. 

 

L'imbarcazione è rimasta sommersa a prua, mentre la poppa è finita all'aria.

 

I giovani sono stati salvati per il tempestivo intervento di alcuni gommoni privati

 

 

 

 

 

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 6 marzo 2021
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

07 March - 16:45

A 12 anni ha lasciato la sua casa in Afghanistan, passando per Iran e Turchia è arrivato in Grecia dopo un viaggio durato anni, lì è rimasto coinvolto nell’incendio che lo scorso settembre ha devastato il campo profughi di Moria: ora grazie alla Comunità Papa Giovanni XXIII l'incredibile storia di N.A. (che chiameremo Nico) ha trovato a Rovereto il suo lieto fine

07 March - 19:24

Sono 236 le persone che ricorrono alle cure del sistema ospedaliero di cui 48 pazienti sono in terapia intensiva e 43 in alta intensità. Oggi 2 decessi. Sono 72 i Comuni con almeno un caso di positività

07 March - 18:26

L'amministrazione comunale continua a respingere la semplicissima proposta volta a sensibilizzare la comunità sul rispetto delle donne e contro la violenza. Vardon Inant: ''La Giunta provinciale in questi giorni ha deciso di aderire al progetto nazionale 'Panchina rossa' coinvolgendo anche, come parte attiva, i Comuni. Torniamo a chiederla per Mazzin e a tal proposito abbiamo deciso di interpellare direttamente la Provincia''

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato