Contenuto sponsorizzato

Violento scontro a Rovereto tra due auto

L'incidente è avvenuto in via Navicello intorno alle 15.30. La Panda avrebbe invaso la corsia opposta all'altezza di una curva finendo per scontrarsi sul fianco contro una Peugeot

Pubblicato il - 10 August 2017 - 16:41

ROVERETO. Incidente in via Navicello a Rovereto intorno alle 15.30. A scontrarsi una Panda e una Peugeot. Ancora non è chiara la dinamica ma pare che la Panda, che proveniva dall'incrocio con via delle Zigherane e via della Roggia, a bordo della quale c'erano due giovani all'imbocco della curva abbia perso aderenza o comunque, nella manovra, sia restata troppo sull'esterno finendo per prestare il fianco all'altra corsia.

 

In direzione opposta stava sopraggiungendo la Peugeot con a bordo altre due persone. La Peugeot non ha potuto fare molto ed ha finito per entrare nella fiancata sinistra della Panda.

 


 

Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco e sono state chiamate due ambulanze e anche se, per fortuna, nessuno dei pazienti è parso in gravi condizioni, due persone sono state portate al pronto soccorso. Al lavoro la polizia locale di Rovereto per ricostruire la corretta dinamica dell'incidente.

 


Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 26 febbraio 2021
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

26 February - 20:08

Sono 211 le persone che ricorrono alle cure del sistema ospedaliero di cui 38 pazienti sono in terapia intensiva. Oggi 1 decesso. Sono 87 i Comuni che presentano almeno una nuova positività

26 February - 18:14

Il dirigente dell'Azienda Sanitaria Pier Paolo Benetollo ha spiegato che ad oggi "Il numero di varianti che stiamo trovando è limitato''. Sono in totale quattro le mutazioni inglesi registrate fino ad oggi in Trentino 

26 February - 18:02

Adesso si parte con la fase successiva. Il virologo del Cibio, Massimo Pizzato: "La prossima settimana prevediamo di proseguire con lo studio. Un migliaio di analisi in parallelo ai tamponi molecolari per verificare la sensibilità dei test salivari. Poi si parte a regime, questo step dovrebbe iniziare a metà marzo"

 
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato