Contenuto sponsorizzato

Bottura vince il titolo di miglior ristorante del mondo e festeggia con lo spumante Ferrari

Durante il corso della serata è stato poi consegnato il premio "Ferrari Trento Art of Hospitality Award" al ristorante Geranium di Copenhagen

Di Alessandro Betti (Liceo Prati) - 21 giugno 2018 - 20:52

TRENTO. Torna italiano il titolo di miglior ristorante del mondo di "The World's 50 Best Restaurants" che anche quest'anno incorona l'Osteria Francescana dello chef Massimo Bottura, vincitore anche dell'edizione 2016.  Il ristorante di Modena, che l'anno scorso aveva raggiunto il secondo posto, può contare quindi sull'ennesima soddisfazione. 

 

L'evento, svolotsi a Bilbao lo scorso 19 giugno, ha riunito mille tra le più importanti personalità del mondo della cucina e della ristorazione e la diretta streaming della serata ha raggiunto migliaia di visualizzazioni da tutto il mondo. Bottura ha scelto di festeggiare la cerimonia di premiazione con lo spumante Ferrari, così come due anni fa a New York, accompagnando la vittoria del prestigioso titolo con un'eccellenza italiana che già da tempo viene associata al mondo della grande ristorazione. 

 

Durante il corso della serata è stato poi consegnato il premio "Ferrari Trento Art of Hospitality Award" al ristorante Geranium di Copenhagen, che unisce la cucina creativa di Rasmus Kofoed all'innovativo approccio in sala del direttore e comproprietario Søren Ledet: infatti tale riconoscimento testimonia come per un locale con Tre Stelle Michelin sia fondamentale tanto una gastronomia ricercata quanto un servizio di qualità in sala.

 

I tre migliori ristoratori dell'edizione precedente di "The World's 50 Best Restaurants", tra cui lo stesso Bottura, avevano partecipato a marzo al convegno internazionale di enogastronomia "Identità Golose" a Milano, confrontandosi su ospitalità e cucina.  

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 20.35 del 11 Dicembre
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

12 dicembre - 05:01

A sinistra sembra cominciato il gioco più amato di quest'area politica: la tafazziana scissione. Il partito di Boato e Coppola probabilmente conta di sfruttare l'onda lunga dei movimenti ambientalisti in Europa ma proprio nome e simbolo rischiano di renderli poco attrattivi e di legarli a vecchie logiche. Molto dispiaciuto il presidente di Futura: ''Non sarà una lista in più a darci maggiore chance di vittoria''

11 dicembre - 19:46

Il versamento a Fratelli d'Italia è apparso nell'ultima inchiesta fatta dall'Espresso. L'attuale presidente dell'associazione è Sergio Berlato, ex Alleanza Nazionale e eletto in Europarlamento quest'anno con Fratelli d'Italia. L'ex presidente dei cacciatori è stata eletta nel 2018 in Parlamento sempre con il partito della Meloni 

11 dicembre - 16:21

Il sindacato si scaglia contro il disegno di legge sponsorizzato da Fugatti “Ritorsioni della provincia verso i familiari dei condannati”. Qualora la norma fosse approvata la Fiom fa appello al governo nazionale “affinché blocchi questo gravissima e insensata deriva della democrazia”

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato