Contenuto sponsorizzato

La scienza degli accordi, il coro di Eurac Research in concerto tra ricerca e musica

L'appuntamento è per giovedì 20 giugno alle 18.30 all’auditorium della sede di Viale Druso 1, il coro canterà diretto da Alessandro Arnoldo e accompagnato al pianoforte da Andrea Cavallaro, mentre all’oboe e al flauto c'è Irene Argentiero. L’ingresso al concerto è gratuito

Pubblicato il - 18 giugno 2019 - 16:04

TRENTO. Ricerca, scienza e musica. Questo è il progetto The sound of science, un coro targato Eurac Research nato nel 2013 con il sostegno del direttore Stephan Ortner.

 

Da allora, l’appuntamento con le prove del martedì sera è diventato un allegro momento di studio e di condivisione della comune passione per la musica che ha favorito la conoscenza reciproca tra collaboratori provenienti da istituti e servizi diversi.

 

Negli anni il gruppo si è arricchito di nuove voci, anche attraverso una temporanea collaborazione con la Libera Università di Bolzano, e ora è pronto a esibirsi in un nuovo concerto per inaugurare al meglio la stagione estiva.

 

L'appuntamento per scoprire il coro di Eurac Research è per giovedì 20 giugno alle 18.30 all’auditorium della sede di Viale Druso 1, il coro canterà accompagnato al pianoforte da Andrea Cavallaro, in arte Dodicianni, e all’oboe e al flauto da Irene Argentiero. L’ingresso al concerto è gratuito.

 

A dirigere sarà il giovane e talentuoso maestro Alessandro Arnoldo di Trento che da novembre 2018 affianca i ricercatori-cantori in questo progetto di “scienza degli accordi”.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 21.05 del 17 Luglio
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

18 luglio - 17:59

Discussione social con un attivista di +Europa sulla vicenda di Bibbiano, che coinvolge diversi minori in affidamento. La capogruppo della Lega accusata di diffondere notizie incomplete risponde con affermazioni molto pesanti. La denuncia dell’Osservatorio contro i fascismi: “La consigliera ammicca agli squadristi di Casapound”

17 luglio - 13:09

Sono 26 i turisti sanzionati nel tardo pomeriggio di ieri per divieto di transito all’uscita dell’area ex Cattoi, un bottino da oltre 2000 euro che entra nelle casse del comune. Opposizioni all’attacco “Brutta pubblicità per il comune”, la replica di Mosaner: “Le leggi valgono per tutti”

17 luglio - 20:51

I paesi del Primiero “ospitano” da due anni una specie tropicale di piccolo insetto. La lotta intrapresa da Comune e popolazione non sembra avere successo, l'occupante resiste

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato