Contenuto sponsorizzato

Permettete signorina? Ad Aldeno va in scena Aido, che da 45 anni promuove la donazione di organi, con le Sorelle Buoncostume e la Tuli Band

L'associazione italiana per la donazione di organi, tessuti e cellule (Aido) di Aldeno, in collaborazione con la sezione provinciale di Trento, propone un evento di sensibilizzazione venerdì 27 settembre alle 20.30. Non mancheranno storie di rinascita in una cornice musicale che spazierà dagli anni Trenta agli anni Sessanta. L'ingresso al teatro comunale di Aldeno sarà ad offerta libera a favore dell'associazione

Di Cinzia Patruno - 25 September 2019 - 16:33

ALDENO. “La vita dopo il trapianto è di gran lunga migliore ed è doveroso goderla appieno, per se stessi e per chi ha donato una seconda chance”, dice Alan, trapiantato di fegato e rene e amante della corsa in montagna. Sono 8.741 le persone in attesa di una qualche forma di trapianto nel 2019, 3.311 i trapiantati, 2.688 le persone che hanno donato un organo. I dati ufficiali di Aido, l'associazione italiana per la donazione di organi, riflettono la grande opera di sensibilizzazione svolta dall'associazione da oltre 45 anni impegnata sul territorio.

 

In Trentino il numero dei pazienti trapiantati di rene ha superato il numero di quelli dializzati, grazie alla sensibilità della popolazione e al lavoro del Coordinamento Trapianti dell’Azienda Sanitaria. Sono oltre 600 le persone alle quali è stata ridata la vita attraverso il trapianto.

 

Aido, che opera a livello nazionale e provinciale dal 1973, informa e sensibilizza la popolazione sulla donazione di organi, tessuti e cellule attraverso eventi, serate culturali e incontri nelle scuole superiori. Permettete, signorina? fa parte di questa serie di eventi ed è organizzata dall'Aido di Aldeno Cimone e Garniga, in collaborazione con la sezione provinciale di Trento. Venerdì 27 settembre alle 20.30, il teatro comunale di Aldeno ospiterà uno spettacolo che è un vero e proprio viaggio tra la società, gli eventi e la cultura degli anni che vanno dai Trenta ai Cinquanta, in compagnia delle Sorelle Buoncostume e la Tuli band.

 

 

Le Sorelle Buoncostume sono un trio vocale femminile nato nel 2017, accompagnato dal vivo dalla Tuli Band e dedito principalmente al repertorio italiano e americano dagli anni Trenta agli anni Sessanta, rivisto in chiave swing. Giorgia Molinari, Stefania Ravagni e Rosa Santagata saranno accompagnate da Gabriele Biancardi alla batteria, Paolo Cristofolini al pianoforte e Fabrizio Larentis al contrabbasso.

 

Durante la serata interverranno Alice Dell'Anna, la giovane presidente di Aido Aldeno, la dottoressa Nadia Buccella, nefrologa e assessora alle politiche sociali del comune di Aldeno e il presidente della sezione provinciale di Trento Mario Magnani. Lo spettacolo musicale farà da cornice ad alcune testimonianze di vita di persone che sono rinate grazie ad un trapianto, che contribuiranno a far comprendere l'importanza dell'attività svolta da Aido.

 

L'ingresso alla serata è libero. Le offerte raccolte da Aido saranno utilizzate per il perseguimento e l'implementazione delle proprie attività di sensibilizzazione alla donazione di organi. Aido sarà impegnata anche nel fine settimana per la campagna di raccolta fondi nazionale, giunta alla diciottesima edizione, durante la quale i volontari offriranno il caratteristico anthurium in 1.400 piazze in tutta Italia.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 19 giugno 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
21 giugno - 10:01
"Sono l'ultimo che dovrebbe fare la morale a chi vuole divertirsi, ma quello che state lasciando in piazza d'Arogno è uno schifo". Così il [...]
Ambiente
21 giugno - 09:32
Romano Nesler, presidente della Federazione associazioni apicoltori del Trentino: "La lotta alla Flavescenza dorata sulle vite ha tristi precedenti [...]
Cronaca
21 giugno - 09:41
E' successo nella zona dell'Idroland Baitoni, sul posto i vigili del fuoco, i soccorsi sanitari e la polizia locale Valle del Chiese. L'uomo, [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato