Contenuto sponsorizzato

Al cinema con Film Commission, arriva la rassegna dove il Trentino è protagonista sul grande schermo

Dieci opere tra film, documentari e corti verranno proposte in nove sale provinciali dal primo febbraio al 23 marzo. Il costo del biglietto è di 4 euro. La rassegna esordisce con le Funne

Di Luca Andreazza - 27 gennaio 2017 - 18:39

TRENTO. Trentino Film Commission e Coordinamento teatrale Trentino propongono una selezione di film e documentari girati sul nostro territorio per vivere il Trentino sul grande schermo. Diciotto date, dieci titoli fra film, documentari e cortometraggi, nove sale sparse in tutta la Provincia e 4 euro il costo del biglietto d'ingresso. 

 

La rassegna "Al cinema con Trentino Film Commission" ha l'obiettivo di far conoscere alcune delle produzioni in cui il territorio Trentino è assoluto protagonista, da mercoledì 1 febbraio a giovedì 23 marzo sarà possibile vedere comodamente nelle sale di Baselga di Piné – Centro Congressi Sala Piné Mille, Borgo Valsugana – Teatro del Centro Scolastico, Mezzolombardo – Teatro San Pietro, Riva del Garda – Sala della Comunità, Rovereto – Teatro Rosmini, Tesero – Teatro Cinema Comunale, Tione di Trento – Teatro Comunale, Trento – Cinema Astra e Predaia – Coredo – Cinema Teatro Dolomiti le dieci pellicole selezionate.

 

Si spazia da 'Funne. Le ragazze che sognavano il mare' a 'La prima neve', quindi 'La sedia della felicità', 'La felicità è un sistema complesso', 'Il turno di notte lo fanno le stelle', 'Il colore dell'erba', 'Loro chi?', 'L'avamposto' e 'Depero. Rovereto, New York e altre storie', senza dimenticare 'In fondo al bosco'.

 

Nel corso dell’ultimo ventennio le principali regioni europee hanno attivato una propria Film Commission, una struttura interna all’ente pubblico alla quale è affidato il compito di incentivare e supportare l’industria cinematografica e, più in generale, dell’audiovisivo. I vantaggi economici e promozionali che questa industria può offrire ad un territorio sono oggi considerati sempre più un’opportunità da sfruttare in modo sistematico per favorire lo sviluppo locale.

 

L’obiettivo che le Film Commission perseguono attraverso il cinema è duplice: da un lato, valorizzare le risorse culturali e paesaggistiche del territorio dal punto di vista turistico e, dall’altro, favorire la crescita della realtà economica locale tramite il coinvolgimento delle imprese e la creazione di nuove opportunità professionali.

 

Trentino Film Commission si inserisce in tale prospettiva alimentando questo processo economico, promozionale e culturale dal 2011. Ad oggi ha ospitato e supportato 125 produzioni: 39 lungometraggi, 13 film e serie per la televisione, 38 documentari, 18 programmi televisivi di intrattenimento, 3 cortometraggi, 2 progetti di animazione, 6 video clip musicali e 6 spot pubblicitari.

 

IL PROGRAMMA (Qui info complete)

Funne. Le ragazze che sognavano il mare di Katia Bernardi

Le dodici 'ragazze' ottantenni di Daone conquistano l'Italia con la loro ambiziosa e romantica sfida. Il documentario è stato selezionato alla Festa del cinema di Roma 2016.

Location: Valdaone

mercoledì 1 a Baselga di Pinè, Borgo, Mezzolombardo, Riva del Garda, Rovereto, Tesero, Tione e Trento; giovedì 2 febbraio in Predaia

 

La prima neve di Andrea Segre

Il film interamente girato in Trentino, è stato selezionato per la 70 mostra internazionale di Arte cinematografica di Venezia

Location: Valle dei Mocheni e Pergine

martedì 7 a Mezzolombardo; mercoledì 8 a Baselga di Pinè, Borgo, Riva del Garda, Rovereto, Tesero, Tione e Trento; giovedì 9 febbraio in Predaia

 

La sedia della felicità di Carlo Mazzacurati

Tra comicità e realismo, un'umanità in cerca di riscatto intraprende un viaggio rocambolesco che si concluderà tra le montagne del Trentino.

Location: Val di Fassa

mercoledì 15 a Baselga di Pinè, Borgo, Mezzolombardo, Riva del Garda, Rovereto, Tione e Trento; giovedì 16 febbraio in Predaia e Tesero

 

La felicità è un sistema complesso di Gianni Zanasi

Il Trentino è stato scelto come una delle ambientazioni per questa poetica storia che parla di scontro generazionale e di riscoperta dei propri valori.

Location: Riva del Garda, Rovereto, Trento e Lamar

mercoledì 22 a Baselga di Pinè, Borgo, Mezzolombardo, Riva del Garda, Rovereto, Tesero, Tione e Trento; giovedì 23 febbraio in Predaia

 

Il turno di notte lo fanno le stelle (corto) di Edoardo Ponti e Il colore dell'erba (doc) di Juliane Biasi

Corto: le Dolomiti fanno da sfondo ad una storia che parla di promesse e di amicizia ad alta quota, tratta da un romanzo di Erri De Luca

Location Val di Fassa

 

Doc: la Vallagarina e il lago di Garda costituiscono il paesaggio visivo e sonoro del documentario sull'amicizia tra due adolescenti cieche alla ricerca dell'indipendenza

Location: Calliano e Riva del Garda

mercoledì 1 a Baselga di Pinè, Borgo, Mezzolombardo, Riva del Garda, Rovereto, Tesero, Tione, Trento; giovedì 2 marzo in Predaia

 

Loro chi? di Francesco Miccichè e Fabio Bonifacci

Il Trentino come paradigma del nord Italia in questa divertente commedia in cui nulla, probabilmente, è come sembra.

Location: Trento e Mezzocorona

martedì 7 a Mezzolombardo; mercoledì 8 a Baselga di Pinè, Borgo, Riva del Garda, Rovereto, Tesero, Tione, Trento; giovedì 9 marzo in Predaia

 

L'Avamposto (corto) di Leonardo Di Costanzo e Depero. Rovereto, New York e altre storie (doc) di Nello Correale

Corto: girato nelle fortificazioni belliche della Grande Guerra, l'avamposto è stato presentato al Festival di Cannes nel 2014 come parte del film corale 'I ponti di Sarajevo'.

Location: trincee del monte Nagià Grom a Mori e monte Pasubio

 

Doc: Rovereto è l'imprescindibile punto di partenza per narrare la storia di Fortunato Depero, artista di spicco del movimento futurista.

Location: Rovereto 

mercoledì 15 a Baselga di Pinè, Borgo, Mezzolombardo, Riva del Garda, Rovereto, Tesero, Tione e Trento; giovedì 16 marzo in Predaia

 

In fondo al bosco di Stefano Lodovichi

I paesaggi e le tradizioni della Val di Fassa hanno fatto da sfondo a questa cupa e inquietante storia prodotta da Sky cinema.

Location: Val di Fassa

mercoledì 22 a Baselga di Pinè, Borgo, Mezzolombardo, Riva del Garda, Rovereto, Tesero, Tione e Trento; giovedì 23 marzo in Predaia

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 24 ottobre 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

25 ottobre - 20:30

Se le incertezze sono tante, tantissime, e il momento è delicato per l'emergenza Covid-19, le parole del presidente Maurizio Fugatti non aiutano a chiarire nulla o quasi. Non si capisce il senso di una conferenza stampa convocata in questo modo e di questo tenore per spiegare quanto succede in Trentino alla luce dell'ultimo Dpcm del premier Giuseppe Conte

25 ottobre - 20:07

Sono state poi registrate 12 positività tra bambini e ragazzi in età scolare e sono in corso le verifiche per procedere alla quarantena di altre classi, che attualmente riguarda 122 unità

25 ottobre - 19:16

La Provincia di Bolzano ha emesso una nuova ordinanza con valenza da lunedì 26 ottobre a martedì 24 novembre: bar e ristoranti potranno continuare a lavorare con gli orari attuali ma nuove restrizioni, mentre nelle scuole la didattica a distanza sarà portata solo nelle superiori al 50%. La misura più dura riguarda però il coprifuoco dalle 23 alle 5. In questo arco di tempo non ci si potrà muovere dal proprio domicilio se non muniti di autocertificazione

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato