Contenuto sponsorizzato

"Parlare di Isis ai bambini", ecco come spiegare il terrorismo ai più piccoli

Venerdì prossimo alle 18.30 la presentazione del libro presso libreria Erickson con l'autore Alberto Pellai

Pubblicato il - 28 settembre 2016 - 11:21

TRENTO. L'obiettivo del terrorismo è quello di spaventare, di diffondere paura, insicurezza, di costringere tutti a sentirsi in pericolo. Noi adulti abbiamo qualche strumento in più per difenderci, sappiamo razionalizzare, sappiamo valutare le distanze – anche emotive – che ci separano dall'imminenza dell'azione terroristica. Noi adulti le preoccupazioni che avvertiamo le sappiamo far uscire, ne parliamo, le confrontiamo.

 

Ma i bambini? Anche i più piccoli sono esposti alle immagini di morte e crudeltà che dilagano ovunque, anche loro sentono le preoccupazioni che avvertiamo noi di fronte agli attentati che si susseguono, sentono la stessa nostra ansia, la percepiscono, la condividono. Ma come tutti i bambini hanno bisogno di capire, di essere rassicurati, di sentirsi protetti anche in un mondo che spaventa i loro genitori.

 

Quali parole usare, allora, per spiegare il terrorismo ai più piccoli? Come comportarsi quando alla televisione passano immagini di tragedie e attentati? Questi argomenti vanno affrontati con i bambini oppure no? A queste domane si cercherò di rispondere durante l’incontro Insieme non avremo paura”, in programma venerdì 30 settembre alle ore 18.30 presso la Libreria Erickson di Gardolo con Alberto Pellai medico, psicoterapeuta e scrittore.

 

Sarà l’occasione per una riflessione su questo tema di forte attualità, prendendo spunto dal libro Parlare di Isis ai bambini (Erickson, 2016) di cui Pellai è co-autore assieme a Edgar Morin, Riccardo Mazzeo e Marco Montanari. Pellai illustrerà le modalità più efficaci per cercare di entrare in empatia con le emozioni dei ragazzi di fronte alla violenza. L’appuntamento è organizzato da La Libreria Erickson in collaborazione con la consulta dei genitori dell’Istituto comprensivo Trento 6.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 27 ottobre 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

28 ottobre - 11:55

Tovaglie e stoviglie stese a terra per una manifestazione ordinata e silenziosa: “Vogliamo ribadire con chiarezza che il settore dei pubblici esercizi e della ristorazione sta soffrendo in modo pesantissimo le limitazioni imposte dalla normativa anti-covid”

28 ottobre - 11:55

La Francia sta vivendo una situazione drammatica con centinaia di morti al giorno e addirittura oltre 50 mila contagi segnalati domenica. Questa sera l'annuncio di Macron. Si cerca di tenere aperte le scuole elementari ma per bar, ristoranti e negozi pare arrivare la chiusura definitiva 

28 ottobre - 11:41

Una recrudescenza dell'epidemia importante e il presidente Arno Kompatscher si è trovato a firmare diverse ordinanze per cercare di fronteggiare la diffusione di Covid-19, il governatore ha fatto anche un appello: "Ci troviamo di fronte alle settimane decisive per interrompere la catena dei contagi. E' fondamentale fermare la diffusione del virus per tutelare scuola e lavoro”

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato