Contenuto sponsorizzato

L'arte contro il bullismo: a Rovereto Daniele Ninarello mette in scena la sua esperienza tra gli spazi di Oriente Occidente e le sale del Mart

Ninarello, artista associato di Oriente Occidente per il biennio 20-21, è uno dei coreografi e danzatori più riconosciuti a livello nazionale ed a Rovereto ha voluto portare avanti una ricerca basata sulla sua esperienza, per lanciare un messaggio forte e chiaro contro il bullismo e la rappresentazione tossica del maschile

Di Filippo Schwachtje - 22 April 2021 - 15:40

ROVERETO. Si è mosso tra le sale di Oriente Occidente e gli spazi museali del Mart, ancora chiusi al pubblico, nel suo periodo di residenza artistica nella Città della quercia: Daniele Ninarello ha ultimato proprio a Rovereto il suo ultimo progetto, intitolato NOBODY NOBODY NOBODY. It's ok not to be ok

Essendo il famoso coreografo e danzatore associato di Oriente Occidente per il biennio 20-21, parte della performance troverà spazio nell'edizione di quest'anno del festival roveretano, il cui programma completo deve ancora essere pubblicato. Il progetto ('un assolo nel quale il corpo si fa simbolo di uno spazio a cui dare un pensiero di cura e dà origine a gesti, azioni e impeti liberati') trova la sua matrice nell'esperienza autobiografica di Ninarello, che indaga in NOBODY le memorie e le tracce lasciate sul corpo dalla cultura della mascolinità tossica, del controllo, della violenza e dell'offesa, che sfociano in definitiva in fenomeni come il bullismo.

Questa ricerca dell'artista si traduce nella performance in una serie di azioni di 'protesta', che nascono da pratiche solitarie e meditative sviluppate da Ninarello durante i primi mesi di lockdown. Pratiche che vogliono essere allo stesso tempo un allenamento all'esposizione della propria vulnerabilità nei confronti del mondo ed il punto di partenza per una rivoluzione personale.

 

Il solo, che verrà interpretato dallo stesso Ninarello, avrà una versione 'site specific' realizzata nelle sale del Mart e verrà riproposto in parte nel corso dell'edizione di quest'anno di Oriente Occidente.

 

Foto di Sarah Melchiori

 

 

 

 

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione del 21 maggio 2022
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
22 May - 08:30
Il giovane in condizioni ancora molto gravi con ustioni di secondo e terzo grado si trova al centro grandi ustionati di Murnau in Baviera. Un altro [...]
Cronaca
22 May - 06:01
Oltre 100 dipendenti dell'Azienda sanitaria tra tecnici, infermieri e medici assieme a 400 volontari che hanno gestito le postazioni di soccorso [...]
Cronaca
22 May - 07:24
A dare l'allarme i colleghi che hanno immediatamente chiamato le forze dell'ordine. Alla guida dell'auto un uomo di 36 anni che, fermato dalle [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato