Contenuto sponsorizzato

Il castello di Avio tra cultura, storia e ruralità del Baldo e della Vallagarina, ecco i territori da mangiare

I visitatori possono scoprire i produttori agricoli del territorio e i prodotti, nella particolare selezione effettuata dalla Condotta Slow Food Valle dell'Adige Alto Garda e dall'Associazione Marchio Baldo

Pubblicato il - 17 settembre 2022 - 12:09

AVIO. Abbinare la storia e la cultura artistica di un territorio alle proposte culinarie e alla tradizione gastronomica di un territorio è oggi una necessità per molti territori. Se poi teatro dell’iniziativa è un castello, l’abbinamento è ideale: questa la proposta di Fai – Castello di Avio per domenica 18 settembre proprio con l’iniziativa Territori da mangiare che mette a braccetto cultura, storia e ruralità (Qui info).

 

Quello ospitato domenica all’interno delle mura dello storico baluardo, posto a difesa del Trentino meridionale, è infatti un vero e proprio Mercatino enogastronomico che permetterà ai visitatori di scoprire i produttori agricoli del territorio e i loro prodotti, nella particolare selezione effettuata dalla Condotta Slow Food Valle dell'Adige Alto Garda e dall'Associazione Marchio Baldo.

 

E con la possibilità di degustare i menù, rigorosamente a Km zero tradizionalmente proposti dal locandiere Michele nella Locanda del Castello. L’evento è in programma dalle 10 alle 18, con ultimo ingresso consigliato 17.

 

BIGLIETTI:

Ingresso al solo mercatino: gratuito

Ingresso al Castello con visita libera (compreso ingresso al mercatino): Iscritti FAI: gratuito; Intero: 8 €; Residenti (Comune di Avio): gratuito; Ridotto 6-18 anni: 4 €; Studenti 19-25 anni: 6 €; Famiglia (2 adulti e figli 6-18 anni): 21 €; Possessori Trentino Guest Card e Museum Pass: gratuito

 

Visite guidate (compreso ingresso al mercatino): Iscritti FAI: 5 €; Intero: 13 €; Ridotto (6-18 anni): 7 €: Bambini fino ai 5 anni: gratuito; Studenti (19 - 25 anni): 9 €; Famiglia (2 adulti + figli 6-18 anni): 35 €; Residenti nel Comune di Avio: 5 €; Disabili (valido per disabile ed accompagnatore): 5 €; Possessori Trentino Guest Card e Museum Pass: 5 €; Convenzioni (Soci INTO – The International National Trusts Organization, Soci Mécènes e Soci Bienfaiteurs Amis du Louvre): 5 €.

 

E sullo stesso filone è anche la proposta del Fai - Castello di Avio messa in calendario per la domenica successiva 25 settembre: Ti racconto il Castello: la vita dei contadini prevede una giornata in compagnia di giochi e piccole rievocazioni per famiglie e bambini, dislocate lungo il percorso della caccia al tesoro, per scoprire le tradizioni contadine locali nei secoli. Inoltre, possibilità di picnic negli spazi verdi entro le mura del Castello.

 

L’evento è in programma dalle 10.00 alle 18.00, con ultimo ingresso consigliato 17.00. Visite guidate a orario fisso alle 11.00, 14.00 e 16.00.

Contenuto sponsorizzato
Edizione del 24 settembre 2022
Telegiornale
24 set 2022 - ore 21:22
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Montagna
24 settembre - 19:13
Una lettera per chiedere maggiori controlli contro le speculazione sugli alpeggi è stata consegnata all’assessora Zanotelli, i pastori [...]
Economia
24 settembre - 19:20
Al teatro Sociale di Trento i maggiori esponenti del movimento calcistico a livello italiano hanno cercato di rispondere alle questioni più [...]
Cronaca
24 settembre - 18:22
In Veneto, fino alla fine di settembre, è stata sospesa la caccia per diverse specie di uccelli migratori, inoltre sarà vietato l’utilizzo [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato