Contenuto sponsorizzato

Burocrazia, incentivi provinciali e buone pratiche: a Villa Madruzzo i Giovani imprenditori cercano soluzioni ai problemi

Mercoledì 25 si terrà l'ultimo incontro del ciclo "Git4You". L'ingresso è gratuito (basta iscriversi sul sito www.giovaniimprenditoritrentino.it) e vi prenderà parte anche l'assessore Dallapiccola. Zanolli: "Nei precedenti appuntamenti stati raccolti dei dati, che presenteremo, tramite un questionario nel quale è stato chiesto ai giovani se hanno usufruito della legge provinciale"

Pubblicato il - 23 ottobre 2017 - 13:36

TRENTO. Le giovani aziende crescono, fortunatamente, nel 2016 del 13,8% (dati Camera di Commercio) ma i problemi legati a burocrazia, tasse, ambiti di sviluppo e possibilità di crescita restano. Per questo mercoledì (25 ottobre) a Villa Madruzzo, alle 19, si concluderà il tour territoriale Git4You, organizzato da Confcommercio Giovani Trentino. Un incontro in cui verranno illustrati i risultati ottenuti durante questo ciclo di conferenze e dibattiti con giovani imprenditori e focalizzandosi su una delle tematiche più discusse: la legge provinciale sugli incentivi alle imprese.

 

Questo è stato l’argomento più dibattuto durante gli incontri territoriali e le giovani imprese necessitano di informazioni e chiarimenti su queste importanti forme di incentivazioni. La serata continuerà con la relazione del presidente di Confcommercio Giovani Trentino Paolo Zanolli sull’attività Git del 2017, per lasciare poi spazio all’intervento dell’assessore all’agricoltura e turismo Michele Dallapiccola. “Il progetto Git4You è nato per dare ascolto e supporto ai giovani imprenditori under 40 - dice il presidente Zanolli -. L’esigenza nasce dal bisogno, degli associati e non, di avere un interlocutore che possa ascoltarli e comprenderli, per il semplice fatto che si trovano sulla stessa barca, perché sono anch’essi imprenditori. Inoltre offre la possibilità di essere rappresentati a livello sindacale come giovani imprese e interagire con le istituzioni".

 

Il dato sulla crescita di imprese giovani (quel +13,8% di qui sopra) da un lato dimostra come ci sia più fiducia nel futuro, ma allo stesso tempo può essere letto come una necessità per molti di giovani di trasformarsi in imprenditori di se stessi per mancanza di lavoro. Decisivo, quindi, diviene un appoggio sindacale. Per quanto riguarda il mondo del Terziario Confcommercio la fa da padrone e il Gruppo Giovani rappresenta trasversalmente gli under 40. La finalità di questo tour è stata quella di dar voce alle giovani imprese, incontrando giovani imprenditori per ascoltare le loro storie, le idee, le esigenze e le problematiche.

 

"In ogni tappa - prosegue Zanolli - è stata raccontata la storia di un giovane imprenditore del Gruppo che ha creato la sua azienda, raccontando benefici e problematiche che ha incontrato nel suo percorso. Sono stati raccolti dei dati preziosi tramite un questionario nel quale è stato chiesto se hanno usufruito della legge provinciale sugli incentivi alle imprese e aiuti alla nuova imprenditorialità (LP 6/99), fabbisogni e competenze specifiche della propria impresa e consigli/richieste per il nostro gruppo in modo da creare attività sempre più mirate, concrete e utili per gli associati".

 

Il tour dei giovani imprenditori si è svolto a Trento, Rovereto e Mezzocorona, toccando tre territori molto importanti per il tessuto economico provinciale. L’appuntamento finale sarà quindi mercoledì 25 nella splendida cornice di Villa Madruzzo

L’incontro è gratuito e rivolto ai giovani under 40, con registrazione obbligatoria sul sito www.giovaniimprenditoritrentino.it .

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 05 maggio 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Società
06 maggio - 11:40
De Preto (Arcigay), Caproni (Agedo) e Lo Presti (Famiglia Arcobaleno) sono intervenuti sulla discussione relativa al disegno di legge contro [...]
Cronaca
06 maggio - 12:01
E' successo a Sovramonte nel bellunese, una donna di 98 anni e la sua badante di 54 anni sono state portate in condizioni molto gravi in [...]
Cronaca
06 maggio - 11:35
Prosegue la campagna vaccinale, via libera alla fascia d'età più popolosa dell’Alto Adige. I laboratori dell'Azienda sanitaria nelle [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato