Contenuto sponsorizzato

Agevolazioni e finanziamenti nell'industria 4.0, un incontro al Noi Tech di Bolzano per conoscere tutte le possibilità

L'economia italiana deve diventare più competitiva. E per fare questo il governo mette a disposizione delle imprese notevoli agevolazioni fiscali per l'acquisto di macchinari in grado di rispondere ai criteri dell'industria 4.0. Questi incentivi lanciati nel corso dell'anno scorso sono stati prorogati anche per il 2018

Pubblicato il - 26 febbraio 2018 - 11:22

BOLZANO. L'economia italiana deve diventare più competitiva. E per fare questo il governo mette a disposizione delle imprese notevoli agevolazioni fiscali per l'acquisto di macchinari in grado di rispondere ai criteri dell'industria 4.0.

 

Questi incentivi lanciati nel corso dell'anno scorso sono stati prorogati anche per il 2018. E le informazioni per poter accedere a questi finanziamenti sono al centro di un incontro, 'Infotalk Ministero & Niederstätter', organizzato per giovedì 1 marzo alle 11 al Noi Techipark di Bolzano (Qui info e iscrizioni).

 

"Sono convinta - spiega Maria Niederstätter, Ceo di Niederstätter - che gli innovativi macchinari edili di industria 4.0 stiano indicando la strada per il futuro. E la buona notizia è che il governo italiano sostiene gli investimenti per questi macchinari con agevolazioni specifiche. Siamo soddisfatti di aver portato in Alto Adige il Ministero dello Sviluppo Economico per l'Infotalk nel NOI Techpark e siamo molto lieti di accoglierlo".

 

Tra gli ospiti di Niederstätter Spa e Lvh/Apa – Confartigianato imprese – ci sono Ivan Scalfarotto, sottosegretario al Ministero dello Sviluppo Economico, e Maria Elena Boschi, Sottosegretario al Consiglio dei Ministri, oltre a un tecnico del Mise.

 

"L’Apa - commenta Gert Lanz, presidente Lvh/Apa – Confartigianato Imprese - attribuisce grande importanza a temi come l'innovazione e la formazione continua. Invitando il Ministero dello Sviluppo Economico a Infotalk il 1 marzo, le informazioni saranno messe a disposizione di tutti. Gli argomenti del futuro e la sicurezza sul lavoro sono per noi molto importanti. Eravamo quindi immediatamente pronti a promuovere questo importante evento informativo.”

 

È dal 2017 che Niederstätter ha avviato diverse iniziative per la diffusione di informazioni sulle agevolazioni statali del piano industria 4.0. Si tratta di un’opportunità unica per investire in macchinari di alta qualità che consentono alle imprese di lavorare in modo più efficiente e sicuro. I collaboratori di Niederstätter SpA hanno studiato a fondo convenienza, efficacia e sostenibilità delle agevolazioni statali di super- e iper-ammortamento che in altri termini si traduce in un risparmio fiscale del 60% sul valore di acquisto della macchina.

 

Niederstätter SpA, locatore di macchine di alta qualità, rinnova costantemente il suo parco macchine per offrire ai clienti macchinari sempre sicuri e affidabili. A tal fine sfrutta le sovvenzioni statali anche internamente all’azienda e vuole mettere a disposizione dei propri clienti - in prima linea le imprese edili - le vaste conoscenze sulle agevolazioni.

 

Le attività per appurare la conformità dei macchinari secondo le direttive statali del parco macchine Niederstätter sono state intense e il Mise ha dato disposizione per l’applicabilità dell'iperammortamento su tante di queste.

 

All'evento anche i macchinari edili assumeranno un ruolo importante. I tecnici di Niederstätter  illustreranno in tempo reale le potenzialità offerte dalle nuove tecnologie e i vantaggi per lavorare sicuri ed efficienti. Nell'area esterna saranno esposte gru, carrelli elevatori, pale gommate ed escavatori che soddisfano i criteri dell’industria 4.0.

 

 

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 25 gennaio 2021
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

26 gennaio - 18:14
Nelle ultime 24 ore sono state comunicate anche 114 positività a conferma dei test antigenici effettuati nei giorni scorsi. Sono state registrate 15 dimissioni e 197 guarigioni
26 gennaio - 16:17

L'ultimo "Report valanghe" indica un "rischio marcato" su gran parte del Trentino. Un avviso di pericolo è stato emesso quest'oggi anche dal comune di Tre Ville. Possibili distacchi valanghivi ai piedi del monte Pancugolo e si allerta in merito a potenziali eventi anche in aree tipicamente gestite del comprensorio sciabile di Madonna di Campiglio sui versanti del Grostè e dello Spinale

26 gennaio - 18:29

Proseguono incessanti le operazioni di ricerca di Domenico Carrara, il 33enne insegnante a Bienno, nel Bresciano, scomparso da domenica dopo un'uscita per una passeggiata serale. Oltre 80 le persone impegnate, con 2 elicotteri

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato