Contenuto sponsorizzato

Dipendenti pubblici, la Cisl Fp: "Abbiamo chiesto al presidente un protocollo politico per stabilizzare il personale"

Il sindacato chiede all'amministrazione di rilanciare le assunzioni, sbloccare il turn-over e incentivare il mentoring

Di Cisl Fp, spazio autogestito - 12 marzo 2018 - 17:21

TRENTO. "Abbiamo chiesto al governatore Ugo Rossi la definizione di un protocollo politico per attuare la stabilizzazione dei lavoratori precari nella pubblica amministrazione", questo il commento di Giuseppe Pallanch, segretario della Cisl Fp, reduce dal vertice in Provincia, che aggiunge: "E'necessario prendere in mano la situazione e soprattutto serve una maggiore tempestività di azione".

 

Il sindacato evidenzia come gli organici delle pubbliche amministrazioni e delle Apsp in Trentino siano ormai ai minimi termini, complice anche il blocco del turn-over imposto per contenere la spesa e l'età media molto elevata.

 

"Non è possibile - aggiunge il segretario - continuare a derogare: non si può più aspettare e diventa sempre più urgente armonizzare la legge Madia alla realtà trentina per fare in modo che il personale possa continuare a garantire servizi di altissima qualità".

 

Un discorso che non si riduce solo le questioni relative alle amministrazioni comunali e quella provinciale. "E' sempre più urgente - dice la Cisl Fp -  salvaguardare e valorizzare tutte le professionalità, un patrimonio di competenze e conoscenze che altrimenti si rischia di disperdere. La situazione difficile nelle Apsp è poi evidente: sono circa 800 i precari che vivono e lavorano senza certezze”.

 

Qualità che si può migliorare attraverso le assunzioni e il mentoring. "Il capitale umano - conclude Pallanch - deve ritornare al centro del mondo del lavoro. E' fondamentale rilanciare le assunzioni e sbloccare il turn-over. La nostra piattaforma prevede anche un age managment in grado di incentivare il mentoring. Un giovane deve avere l'opportunità di inserirsi nel mondo del lavoro e poter approfittare dell'esperienza di quei dipendenti che si avviano verso la pensione. Un processo già iniziato in altre realtà, come Lombardia, Friuli Venezia Giulia, Lazio e Campania". 

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 18 settembre 2019
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

18 settembre - 18:34

Preoccupatissima la categoria per le conseguenze devastanti che si annunciano per il sistema agricolo provinciale. Tra le richieste che si valuti la possibilità di riconoscere sgravi contributivi e indennizzi alle aziende frutticole che hanno subito danni rilevanti tali da compromettere redditività e sopravvivenza, nonché si attino specifici contributi, come quelli già previsti per l’acquisto di reti anti insetto

18 settembre - 17:21

Mal sopportato da tempo l'ex sindaco di Firenze ha messo in sicurezza il partito (portandolo di nuovo al governo), ha atteso si formasse il governo (per non ridurre tutto a una questione ministeri e segretariati) e ha fatto quello che praticamente tutti, prima di lui, hanno fatto nel Pd: lasciarlo. La senatrice trentina: ''E una casa autenticamente europeista, popolare e liberale''

18 settembre - 17:17

L'incidente è avvenuto intorno alle 15.30 lungo la strada statale 240 all'altezza di un incrocio poco prima dell'abitato di Bezzecca. Il ferito elitrasportato all'ospedale Santa Chiara di Trento

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato