Contenuto sponsorizzato

La Cgil sfiora i 42 mila iscritti, il 18,6 per cento sono lavoratrici e lavoratori stranieri

Secondo i dati riferiti al 2017,  il 60 per cento degli iscritti attivi ha tra i 41 e i 60 anni. Aumenta, però, l'appeal nei confronti delle nuove generazioni 

Pubblicato il - 18 giugno 2018 - 18:22

TRENTO. Sono in aumento gli iscritti alla Cgil del Trentino. Secondo i dati del 2017, sono 41.815 gli iscritti, 1.839 in più rispetto al 2016.

 

La categoria più numerosa, tra i lavoratori attivi, è la Filcams (commercio e servizi), con 6.459 tessere, seguita dalla Fillea (costruzioni e lapidei) con 5.185 iscritti e dalla Funzione pubblica, con 4.658 tesserati. Dieci anni fa, nel 2007, gli iscritti alla Cgil del Trentino erano 39.107.

 

Il 18,6 per cento degli iscritti è composto da lavoratrici e lavoratori stranieri. La nazionalità maggiormente rappresentata è quella rumena con 2002 iscritti, seguita da Albania e Marocco.

 

Sul totale degli iscritti il 56 per cento sono uomini, il 44 per cento donne. Le categorie con la maggiore componente femminile sono la Flc (settore conoscenza), la Funzione Pubblica e la Filcams.

 

Oltre il 60 per cento degli iscritti attivi (esclusi i pensionati) ha tra i 41 e i 60 anni; le categorie con la maggiore percentuale di giovani sono il Nidil, che rappresenta i lavoratori atipici con il 54,5 per cento, seguita dalla Filcams (33,7 per cento) e dalla Fillea (33,7 per cento).

Le categorie che hanno registrato l'incremento più significativo rispetto al 2016 sono la Filcams (+834 iscritti) e il Nidil (+692).

 

Se in passato potevano esserci dei problemi sull'intercettazione dei giovani, ora le cose sembrano cambiate con un aumento dell'appeal nei confronti delle nuove generazioni. “Si può sempre fare di più – ha spiegato il segretario della Cgil Franco Ianeselli – ma abbiamo affrontato i vari problemi che ci sono stati a partire dalle difficoltà di entrare nel mondo del lavoro e i contratti precari che ci sono. Abbiamo messo in campo diversi servizi e siamo presenti in tutti i comparti”. Non mancano poi le campagne nelle scuole sui percorsi lavoro.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 19 settembre 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

23 settembre - 01:29

Se il Pd è il primo partito, la lista di Ianeselli è il secondo nel blocco del centrosinistra autonomista a quota 7,94%, tallonato dal Patt e poi da Futura. Nel centrodestra fa due consiglieri Fratelli d'Italia e tre la lista Trento Unita Merler Sindaco. La Lega piazza 5 esponenti

22 settembre - 20:12

Sono 13 le persone che ricorrono alle cure del sistema sanitario, nessun paziente si trova in terapia intensiva ma 5 cittadini sono in alta intensità. Sono 5.355 i guariti da inizio emergenza e 558 gli attuali positivi

22 settembre - 18:37

Al terzo posto Marcello Carli, deludente per l'impegno profuso in campagna elettorale ma fermatosi di poco sopra il 5%. Un dato, comunque che doppia il Movimento 5 Stelle di Carmen Martini, intorno al 2,5% (cinque anni fa l'M5S aveva ottenuto l'8%) e anche Onda Civica di Filippo Degasperi che supera di poco gli ex colleghi di partito

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato