Contenuto sponsorizzato

Il neo-direttore dell'Apt del capoluogo, Matteo Agnolin: ''L’esperienza professionale in Fassa mi sarà utile a Trento''

Il neo-direttore dell’Apt del capoluogo traccia un bilancio positivo dei suoi due anni nella valle ladina, dove ha sperimentato i diversi volti del turismo 

Pubblicato il - 05 luglio 2021 - 13:33

TRENTO. "Riduzione dei volumi dei flussi turistici, specie in alcuni periodi, a fronte di una maggiore qualità della presenza e della visitazione degli ospiti, nonché un lavoro puntuale sui prodotti. Dalla Val di Fassa porto con me questi importanti input professionali, oltre ad amicizie e a tanti bei momenti trascorsi in un luogo dove si vive bene". Così afferma Matteo Agnolin, 34 anni di Trento, in procinto di lasciare la valle ladina, dove da settembre 2019 è a capo delle Qc Terme Dolomiti di Pozza, per dirigere l’Apt Trento, Monte Bondone, valle dei Laghi.

 

Dopo una laurea magistrale in economia, management, ambiente e turismo conseguita a Trento, master tra Londra e Berlino e tre anni a Milano di attività di consulenza manageriale strategica per multinazionali operanti nel settore del lusso, Agnolin ha maturato in Fassa esperienza turistica nel periodo più difficile di sempre. "Ho avuto l’onere e l’onore di avviare due volte la riapertura. Sono arrivato a settembre 2019 sperimentando un ottimo autunno e un buon inverno fino a marzo 2020. In quei primi mesi ho cercato di approfondire la conoscenza della struttura e del personale e l’inserimento delle Qc Terme nel territorio per incrementare sinergie e valorizzazione del centro. L’estate 2020 è stata molto positiva, come per tutta la val di Fassa, abbiamo tenuto bene anche rispetto al 2019 ed era avviato pure l’autunno. Ci aspettavamo di replicare, se non migliorare, il novembre precedente che ha avuto gli stessi numeri di agosto (8.500 ingressi circa), naturalmente concentrati nei week end".

 

L’acuirsi della pandemia Covid ha determinato la chiusura delle terme, ma alla recente riapertura è riesploso l’interesse per questo centro improntato sulla qualità del benessere. I margini di crescita sono notevoli e il lascito di Agnolin al prossimo direttore, che non è ancora stato nominato, va in questa direzione: "Per un periodo un esperto di Qc Terme seguirà la struttura contando su uno staff efficiente, ma il lavoro da proseguire in futuro è sia sul fronte dell’incremento di presenze infrasettimanali d’inverno, sia sull’acquisizione di nuova clientela di prossimità: i bacini di Belluno, Verona e Trento rappresentano un potenziale interessante".

 

Un’attività quella in una società come le Qc Terme, con oltre una decina di centri in Italia e all’estero, fondamentale per Agnolin. "Questi due anni costruiscono un bagaglio rilevante per il nuovo incarico, ho conosciuto e messo in pratica la strategia di una grande azienda assieme all’esperienza in un territorio fertile come Fassa. La valle, tra il resto, si sta orientando su una visione del turismo come opportunità di lavoro sempre più destagionalizzato, diventando attrattiva anche come luogo di residenza".

 

Agnolin, in partenza per il capoluogo, non lascia però del tutto la valle "La qualità della vita in Fassa è ottima e quindi cercherò di tornare, quando potrò. Certo, ora la mia concentrazione è tutta sull’incarico importante quanto complesso che mi aspetta all’Apt di Trento, che affronto con grande entusiasmo".

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione del 6 agosto 2022
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Politica
08 agosto - 09:34
“Serve garantire alle persone senza dimora e senza residenza, italiane e straniere, che vivono sul territorio provinciale l’esercizio [...]
Cronaca
08 agosto - 08:07
Difficili operazioni di soccorso per riuscire a portare in salvo uno speleologo di 30 anni rimasto bloccato  all'interno della grotta [...]
Cronaca
08 agosto - 08:56
L'incidente è avvenuto nel tardo pomeriggio di ieri ed ha visto sette persone coinvolte e soccorse dai vigili del fuoco e dal personale [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato