Contenuto sponsorizzato

L'inverno sull'Alpe Cimbra non si ferma: due eventi ''sotto i ghiacci'' al lago di Lavarone. ''Esperienze chiave della stagione: mix tra emozioni e prodotti del territorio''

Un doppio appuntamento al lago di Lavarone per mettersi alla prova e superare i propri limiti. Primo bilancio dopo le festività con le vendite poco lontane dalle ultime stagioni pre Covid. Daniela Vecchiato (direttrice dell'Apt Alpe Cimbra): "Il trend rispecchia un risultato molto positivo e auspicato ma non scontato: sicuramente la gestione da parte di tutti gli operatori del ricettivo è stata complessa"

Di Luca Andreazza - 17 gennaio 2022 - 20:43

FOLGARIA. Si lavora sulla difensiva e nell'incertezza ma l'avvio della stagione sull'Alpe Cimbra è stato soddisfacente con i primissimi bilanci che si attestano a 5,5 milioni di vendite, un dato poco lontano dall'inverno dei record (Qui articolo). Una ripartenza molto attesa dopo il blackout dell'anno scorso. E anche nell’anno più nero per lo sci, la località si è confermata punto di riferimento per la Nazionale Usa e per molti sci club (Qui articolo).
 

"L’andamento di arrivi e presenze fino al 9 gennaio rispecchia un risultato molto positivo e auspicato ma non scontato". Questo il commento di Daniela Vecchiato, direttrice dell'Azienda per il turismo Alpe Cimbra-Folgaria, Lavarone, Luserna, Vigolana. "Sicuramente la gestione da parte di tutti gli operatori del ricettivo è stata complessa a causa delle numerose cancellazioni, anche se poi seguite da nuove prenotazioni, ma il risultato finale è stato un livello di occupazione in linea con le migliori stagioni".

 

E proseguono le iniziative in questa stagione invernale ai tempi di Covid: ecco le immersioni nel lago ghiacciato a Lavarone. Un doppio appuntamento per mettersi alla prova e superare i propri limiti. 

 

Il 28-30 gennaio c'è lo stage di immersioni organizzato da Anis in collaborazione con la guardia di finanza, la polizia di stato, carabinieri subacquei, polizia locale di Milano, protezione civile e croce rossa italiana. Il 5-6 febbraio è la volta invece di Under Ice, Opes-Organizzazione per l’educazione allo sport).

Gli eventi sono svolti in collaborazione con l’Apt Alpe Cimbra e il Comune di Lavarone. "L’anno scorso - aggiunge Vecchiato - questi appuntamenti non si sono potuti svolgere e quindi siamo più che mai entusiasti di ospitare i due eventi che costituiscono anche importanti momenti di formazione per interventi in condizioni estreme per le forze dell’ordine. Questi eventi sono molto interessanti per chi vi partecipa ma altrettanto affascinanti per chi vuole semplicemente assistere alle immersioni".

 

Le Aziende per il turismo sono molto attive nel monitorare gli scenari e prevedere campagne promozionali ad hoc in stretto raccordo con gli operatori e Trentino Marketing. A ogni modo i caroselli sono ripartiti tra le incertezze dettate dal contesto in continua evoluzione ma comunque con l'entusiasmo di poter ritornare a lavorare. Oltre alla situazione epidemiologica, preoccupano i costi dell'energia e delle materie prime (Qui articolo). 

 

"C'è preoccupazione - prosegue la direttrice dell'Apt Alpe Cimbra - per il proseguo della stagione sia per l’andamento della pandemia sia per l’incertezza legata agli arrivi dall’estero che rappresentano una parte importante di arrivi e presenze nelle prossime settimane. Il lavoro del nostro staff è quotidiano per cercare di presidiare tutti i canali di comunicazione e di vendita e per implementare la proposta di esperienze sul territorio".

 

Si punta molto anche sugli eventi e sulle iniziative in grado di coinvolgere le famiglie. "Le esperienze hanno registrato un grande apprezzamento da parte degli ospiti per la qualità, per la varietà e per la frequenza con cui sono state messe a disposizione del cliente. Abbiamo lavorato molto sul portare gli ospiti a vivere delle nuove emozioni creando abbinamenti con i prodotti del territorio come nel caso della ciaspolata alla segheria dei Mein, la di-vin ciaspolata, le uscite in notturna in fat bike, la colazione in quota o prossimi appuntamenti di Trentino Ski Sunrise: la programmazione delle esperienze proseguirà durante tutta la stagione", conclude Vecchiato.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione del 13 maggio 2022
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
16 maggio - 17:15
Sono stati trovati 81 positivi a fronte di 589 tamponi. Zero decessi nelle ultime 24 ore. Sono 54 i pazienti ricoverati in ospedale
Cronaca
16 maggio - 16:27
I militari della stazione di Corvara in Badia, in collaborazione con personale della polizia municipale di quel comune, hanno effettuato nella [...]
Cronaca
16 maggio - 15:37
La polizia locale del capoluogo ha elaborato un piano straordinario della viabilità. Ecco i principali provvedimenti in previsione del concerto di [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato