Contenuto sponsorizzato

In slitta sulla Panarotta: aperta la nuova pista “Rotta di Panny”. Anderle: “È molto articolata: 1974 metri di lunghezza e due tunnel”

Dal 30 dicembre ha aperto la nuova pista da slittino “Rotta di Panny”, lunga 1974 metri e larga 4, con un dislivello di 251 metri e una pendenza media del 12%

Di F.C. - 03 gennaio 2022 - 21:09

PERGINE VALSUGANA.  Da adesso si andrà con la slitta anche sulla Panarotta: il 30 dicembre è stata aperta la nuova pista da slittino “Rotta di Panny”.

Per una ‘piccola’ montagna come la nostra – ha raccontato Matteo Anderle, presidente di Panarotta srl, a Il Dolomiti – è una grande novità che è stata subito ben accettata. Così raccogliamo la fascia di clientela che non sa sciare, ma vuole godersi la montagna. In Trentino sono 4-5 le piste da slitte: un grande divario rispetto ai numeri dell’Alto Adige, dove invece questo tipo di piste sono una grande attrazione”.

 

Il percorso, lungo 1974 metri e largo 4, presenta un dislivello di 251 metri, con una pendenza media del 12%. “È una pista molto articolata – ha proseguito Anderle – con due tunnel, che sono sottopassi artificiali delle piste da sci, muniti di materassi di protezione”. Il dislivello “è notevole, ma ben distribuito lungo il tragitto”, adibito per slitte monoposto o biposto, possibili da noleggiare anche direttamente sul posto.

Anche se aperta dal 30 dicembre “è molto richiesta e apprezzata – così il presidente – perché è totalmente in sicurezza, provvista di barriere morbide e materassi, e accessibile solo con le slitte”. Il target però non è solo per i più piccoli, che devono essere accompagnati, ma anche per i più grandi. Per risalire è possibile utilizzare la seggiovia triposto Malga Montagna Granda.

 

“L’accesso – ha spiegato – è consentito solo con green pass come tutti gli impianti, per i minorenni il casco è obbligatorio, ma è vivamente consigliato anche per maggiorenni”.

Panny è la mascotte della pista, ideata dagli alunni e dalle alunne della scuola elementare di Zivignago di Pergine. L’opera, gestita da Panarotta srl e finanziata dal Comune di Pergine, si aggiunge alla già esistente pista Furet, un piccolo spazio dell’impianto sciistico dedicato ai bambini, non solo per slitte ma anche per bob.

 

“Alla prima nevicata – ha concluso il presidente – ci sarà sicuramente l’inaugurazione ufficiale”. L’auspicio quindi è che “nevichi al più presto”.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione del 24 gennaio 2022
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
25 gennaio - 05:01
Una donna, della val di Fiemme, racconta in un audio dello stratagemma messo in pratica per ottenere il Green pass: “Mi sono messa nel naso il [...]
Cronaca
24 gennaio - 20:11
L'incontro si è svolto oggi, dopo che nelle scorse settimane la tematica è stata affrontata in diverse occasioni: l'Amministrazione ha confermato [...]
Cronaca
24 gennaio - 21:01
Fra pochi giorni un giudice dovrà stabilire se accogliere o meno il ricorso, presentato dai famigliari di Matteo Tenni, contro l’archiviazione [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato