Contenuto sponsorizzato

'Cristalli' di ghiaccio e neve avvolgono il rifugio Fraccaroli (FOTO) e a quota 2.200 l'atmosfera è "pura magia"

Il racconto di Luca Giavoni: "Sprofondavo anche con le ciaspole ai piedi, tant'era la neve presente. Con non poca fatica e con passi sempre più 'pesanti', ho arrancato sui pendii imbiancati fino ad intravedere, nella fitta nebbia, il rifugio Fraccaroli, completamente avvolto da cristalli di ghiaccio e neve: magia pura"

Di S.D.P. - 12 febbraio 2024 - 23:32

ALA. Cristalli di ghiaccio e neve hanno provveduto in questi giorni ad avvolgere il rifugio Fraccaroli, che sorge a 2.238 metri di altitudine nel territorio comunale di Ala, sul Carega, creando un'atmosfera davvero magica. Ora che la struttura in quota è chiusa, la natura pare essersi voluta riprendere, in qualche modo, i propri spazi. 

 

"Poco prima delle 6 del mattino, con una leggera pioggia, sono salito da Revolto verso il Pertica e in corrispondenza della galleria ho calzato le ciaspole visto lo spessore della neve che iniziava ad esserci", esordisce Luca Giavoni, che a Il Dolomiti racconta la sua esperienza in quota avvenuta ieri, 11 febbraio.

"Al tornante prima di Scalorbi ho deviato per il Vallon della Teleferica, dove ho cominciato a sprofondare anche con le ciaspole ai piedi, tant'era la neve presente - riporta -. Con non poca fatica e con passi sempre più 'pesanti', ho arrancato sui pendii imbiancati dove in alcuni punti la coltre arrivava tranquillamente a 90 centimetri e oltre".

LE FOTO. Il rifugio Fraccaroli avvolto da cristalli di ghiaccio e neve: "Pura magia"

 

Tra la nebbia, finalmente, dopo la faticosa salita, ecco il rifugio Fraccaroli "completamente ghiacciato". Un panorama talmente bello da meritare qualche fotografia per 'catturare' la magica atmosfera: " Ho poi raggiunto la vicina cima dopo essermi tolto le ciaspole. Anche lì i cristalli di ghiaccio avevano completamente avvolto la croce rendendo tutto davvero irreale".

 

Un'esperienza mozzafiato conclusasi con il rientro, "seguendo le mie tracce, e ripercorrendo la via di salita gustandomi la discesa in un ambiente ovattato: dopo una meritata birra da Marilena e Romeo sono rientrato a Revolto", conclude Giavoni ancora emozionato. 

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Politica
03 marzo - 05:01
Dall'annuncio della premier Giorgia Meloni all'effettivo arrivo di Chico Forti in Italia potrebbero passare un paio di mesi. Ora la pratica è [...]
Politica
02 marzo - 20:48
Il politico e imprenditore italiano, deputato per Fratelli d'Italia, Andrea Di Giuseppe è residente a Miami e ha seguito la vicenda di Chico [...]
altra montagna
02 marzo - 18:00
Un team di ricercatori di Ginevra evidenzia, per la prima volta, la correlazione tra l'aumento delle frane e l'aumento delle temperature in un sito [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato