Contenuto sponsorizzato

Elezioni Folgaria, Michael Rech è il nuovo sindaco

Michael Rech si impone con il 56,64% e diventa il nuovo sindaco di Folgaria. L'ex numero uno della Comunità di valle e già presidente dell'Apt Alpe Cimbra, prende posto in via Roma

Di Luca Andreazza - 28 maggio 2019 - 08:29

FOLGARIA. E' Michael Rech il nuovo sindaco di Folgaria (Qui intervista e programma), l'ex numero uno della Comunità di valle e già presidente dell'Apt Alpe Cimbra, prende posto in via Roma. 

 

Il 31enne prende le redini del comune folgaretano e raccoglie il testimone dal commissario Marco Viola, che ha gestito il periodo post dimissioni di Walter Forrer.  Avrà in aula 11 consiglieri.

 

Alla guida di Impegno civico e Idee in comune, due liste civiche, Rech ha raccolto il 56,64% delle preferenze per mettersi alle spalle il rivale Maurizio Toller, che si è fermato al 43,36% dei voti. 

Una vittoria larga per il nuovo sindaco di Folgaria, uscito sconfitto al ballottaggio proprio da Forrer nelle precedenti amministrative

 

Ora Rech è chiamato a rilanciare l'Altipiano dopo anni difficili e tesi per la comunità, culminati nel crack della società impianti e quindi nel commissariamento anche del municipio tra azioni legali e scontri tra i vari attori del territorio.

 

La prima forza politica è Insieme per l'Altopiano del futuro al 38,67% quindi Impegno Civico al 32,93%. Terza piazza per Idee in Comune al 23,06% e chiude Insieme per Folgaria al 5,35%.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 19 settembre 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

22 settembre - 13:40

Delle 98 sezioni ne sono state scrutinate 10. Il dato è dunque molto parziale ma sono i primi voti ''veri'' che si possono misurare. Ecco come sta andando

22 settembre - 13:59

Affermazione netta per il candidato del Centrosinistra Graziano Luzzi che a Isera si è imposto con il 56,83% delle preferenze. L’affluenza si è fermata al 66,15%

22 settembre - 13:28
Non c'è mai stata praticamente partita a Mezzocorona: il 90,60% dei cittadini ha votato per la riconferma del primo cittadino. Un divario enorme tra Hauser che si porta a casa 2.517 voti e Lucio Luchin che si ferma a 261 preferenze, il 9,40%
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato