Contenuto sponsorizzato

Comunali in Trentino, affluenza: i comuni dove si sta votando di più e di meno, da Massimeno a Cavizzana. Trento al 15,4%, Rovereto al 14,9%

I dati si stanno consolidando e sono quelli del primo blocco di analisi delle 12. Ci sono comuni dove si era già votato sopra al 30% mentre alcuni restano sotto il 10%. Il dato medio è in linea con le passate provinciali e amministrative

Pubblicato il - 20 settembre 2020 - 15:30

TRENTO. E' Massimeno il comune dove alle 12 si era votato di più addirittura sfiorando già il 40%, mentre Civezzana, Bondone, Levico Terme, Tenno, Terragnolo sono tutte ferme sotto il 10%. Emergono i primi dati di afflusso alle urne e se l'affluenza in Trentino è, in media, del 14,6% ci sono luoghi dove i picchi di presenza alle urne hanno già superato la barriera del 30% (come Massimeno, appunto, che è al 38,84% ma ci sono anche Strembo al 32,37% e Cinte Tesino al 32,47%).

 

Un dato in linea con le ultime elezioni provinciali quando alle 11 (dunque un'ora prima) aveva votato il 14,44% degli aventi diritto (va ricordato che in questa tornata elettorale si voterà anche domani mentre alla provinciali del 2018 no). Alle comunali del 2015, sempre alle 11, l'affluenza era del 14,1%.

 

Ad abbassare la media ci sono comuni che non vanno al voto per le amministrative ma i cui cittadini si recano alle urne solo per il referendum: è il caso, per esempio, di Levico Terme dove l'affluenza alle 12 era del 9,52%. Sotto il 10% anche Terragnolo (9,56%), Tenno (9,02%), Cavizzana (8,04), Bondone (9,81%). Tra i comuni che hanno visto una più alta affluenza anche Bieno (29,79%) e Bresimo (28,37%). A Trento l'affluenza registrata alle 12 era del 15,46%, a Rovereto del 14,59%, a Riva del Garda del 15,87%, ad Arco del 15,2% e a Pergine del 17,27%.

In Alto Adige un punto percentuale in più: 15,74%.

 

 

 

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 29 ottobre 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

31 ottobre - 04:01

Una ricerca dell'Ispi, l'Istituto per gli studi di politica internazionale prova a valutare dati alla mano l'ipotesi dell'isolamento per fasce d'età. Secondo una proiezione, imponendo un lockdown ai soli over 80 la mortalità da Covid verrebbe dimezzata, mentre l'isolamento per gli over 60 diminuirebbe di 10 volte la letalità del virus. Le criticità però non mancano

30 ottobre - 20:13

Ci sono 127 persone nelle strutture ospedaliere di Trento e Rovereto, 9 pazienti si trovano nel reparto di terapia intensiva e 12 in alta intensità. Nelle ultime 24 ore sono stati trovati 222 positivi a fronte dell'analisi di 2.861 tamponi molecolari per un rapporto contagi/tamponi al 7,6%

30 ottobre - 18:15

La misura introdotta per evitare assembramenti: l’1 e il 2 novembre i cimiteri di tutto il Trentino rimarranno chiusi. Fugatti: “L’azienda sanitaria ci segnala un rischio aumento dei contagi sugli anziani, una settimana dopo le feste di Ognissanti”

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato