Contenuto sponsorizzato

Il Movimento 5 stelle cala il tris di candidati sindaco: Martini a Trento, Matteotti a Riva e Dalbosco a Rovereto

La decisione per il capoluogo è arrivata nell'ultimo meet up, una seduta straordinaria per chiudere questo strumento e far confluire nell'Associazione Trentino 5 stelle. Presentati anche i facilitatori: Marini si occupa di relazioni esterne, Rudi Tranquillini di formazione e Teresa Fortini per le relazioni interne

Di Luca Andreazza - 20 febbraio 2020 - 13:03

TRENTO. E' Carmen Martini la candidata sindaca per Trento per il Movimento 5 stelle, il consigliere comunale uscente Andrea Matteotti a Riva del Garda e quello circoscrizionale Alessandro Dalbosco a Rovereto. I pentastellati calano il tris e arrivano i primi nomi nelle corse ai municipi.

 

"Non sono ancora candidature ufficiali - commenta il consigliere provinciale Alex Marini - ma è solo questione di ore. Questa sera intendiamo ratificare queste scelte che sono emerse nei diversi territori. Questi rappresentanti sono tra i più attivi del Movimento 5 stelle e quindi è stata quasi una conseguenza naturale. Si lavora anche alle liste e ai programmi. Siamo aperti alla disponibilità e ai contributi di idee da parte della società civile".  

 

La decisione per il capoluogo è arrivata nell'ultimo meet up, una seduta straordinaria per chiudere questo strumento e far confluire nell'Associazione Trentino 5 stelle. "E' una razionalizzazione dell'organizzazione - aggiunge il consigliere provinciale - ma il confronto prosegue sulla piattaforma Rosseau e nell'associazione. Un modo per semplificare la struttura e valorizzare le diverse funzioni". Un incontro che ha permesso inoltre di delineare e presentare le novità dei pentastellati, come i facilitatori.

 

Il consigliere provinciale si occupa di relazioni esterne, Rudi Tranquillini di formazione e Teresa Fortini per le relazioni interne. Il compito indicato è quello di ascoltare le esigenze della base e elaborare proposte, che poi saranno valutate online. "L'apporto di Walter Pellegrini resta preziosissimo - conclude Marini - ma cambia leggermente veste. Aver snellito l'organizzazione permette di aver una maggiore chiarezza sul quadro generale per quanto riguarda le dinamiche dei territori, ma anche seguire le linee guida per metodi uniformi".

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 20 ottobre 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

21 ottobre - 05:01

L'esperienza di Andrea, un 32enne che 11 giorni fa ha presentato i primi sintomi da coronavirus con febbre e stanchezza diffusa. "Mi sono sentito abbandonato dall'Apss, che non mi ha fornito alcuna indicazione su come comportarmi. Quando ho detto loro che ho l'App Immuni per avere quadro più preciso delle persone con cui avevo avuto contatti, la risposta è stata di totale indifferenza"

20 ottobre - 20:05

Ci sono 46 pazienti nelle strutture ospedaliere di Trento e Rovereto, nessuno si trova nel reparto di terapia intensiva ma 7 persone sono in alta intensità. Nelle ultime 24 ore sono stati trovati 94 positivi a fronte dell'analisi di 846 tamponi molecolari per un rapporto contagi/tamponi a 11,1%

20 ottobre - 17:58

La Provincia di Bolzano ha comunicato nuove limitazioni per frenare la diffusione del virus. In una giornata segnata dal record di positivi (ben 209), Kompatscher ha annunciato che le scuole superiori dovranno fare almeno un 30% della didattica a distanza. Sport e grandi eventi, con la cancellazione dei mercatini di Natale, gli altri ambiti maggiormente interessati

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato