Contenuto sponsorizzato

“Fugatti chieda le scuse ufficiali allo staff di Vasco Rossi”, dopo le offese ai vigili del fuoco Fratelli d’Italia chiede di intervenire

L’esponente di Fratelli d’Italia è intervenuta sulle “pesanti ingiurie da parte dello staff della sicurezza” dicendosi “profondamente amareggiata” e suggerendo al presidente Fugatti di chiedere “formali scuse allo staff di Vasco Rossi”

Di T.G. - 23 maggio 2022 - 16:30

TRENTO. “Levatevi dal ca**o” così sono stati accolti i vigili del fuoco da uno dei responsabili della sicurezza della Trentino music arena durante l’apertura dei cancelli per il maxi-concerto da 120mila persone di Vasco Rossi. Erano all’incirca le 9 di mattina del 20 maggio, i cancelli erano aperti da poco, e le prime persone stavano prendendo posto.

 

A un certo punto il furgone dei vigili del fuoco, assieme a quello dei Nuvola, stava andando a fare rifornimento di acqua da consegnare ai tantissimi volontari che avrebbero dovuto presidiare la zona durante la giornata torrida, lo staff della security però era di tutt’altro avviso.

 

 

Ora la vicenda diventa anche politica perché la consigliera provinciale di Fratelli d’Italia, Katia Rossato, è intervenuta sulle “pesanti ingiurie da parte dello staff della sicurezza presente nell’area, nei confronti dei nostri vigili del fuoco e dei volontari della protezione civile”.

 

L’esponente di Fratelli d’Italia, che si dice “profondamente amareggiata”, ha chiesto al presidente della Provincia Maurizio Fugatti di intervenire: “Auspico che Fugatti possa farsi portavoce della mia indignazione e di quella di tantissimi altri trentini rimasti contrariati dall’accaduto, chiedendo formali scuse allo staff di Vasco Rossi”.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione del 25 giugno 2022
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Società
26 giugno - 22:45
Dopo una mattinata dedicata alle celebrazioni di San Vigilio, l'evento clou della Disfida in piazza Fiera con la vittoria dei Gobj. [...]
Politica
26 giugno - 20:34
L'ex presidente della Pat: “Sulle Comunità di valle retromarcia definitiva, tutto resta come prima, in questi giorni altra retromarcia [...]
Società
26 giugno - 20:04
"Francesco e l'autismo" è una pagina nata a marzo scorso con l'intento di mostrare le attività quotidiane del bambino, dalle recite scolastiche [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato