Contenuto sponsorizzato

Elezioni universitarie, domani e giovedì studenti al voto per il rinnovo di tutti gli organi d'Ateneo. Ecco le liste e i candidati

Il voto si terrà domani, mercoledì, dalle ore 9 alle ore 17 e giovedì dalle ore 9 alle ore 15. Candidati Udu, UniTIN, inATENEO, Fronte della gioventù comunista e Associazione Libere Idee

Pubblicato il - 20 novembre 2018 - 17:59

TRENTO. Studenti universitari al voto nelle giornate di domani e dopodomani, 21 e 22 novembre, per le elezioni che porteranno al rinnovo delle rappresentanze studentesche negli organi di Ateneo.

 

Le votazioni si svolgeranno mercoledì dalle ore 9 alle ore 17 e giovedì dalle ore 9 alle ore 15.

 

A ciascun elettore è assegnato a un seggio e le sedi saranno il palazzo di Economia, il palazzo di Giurisprudenza, quello di sociologia, C3A a San Michele, a Povo presso il Polo Ferrari (CIBIO, DII, DISI, DF e DM),  a Rovereto palazzo Piomarta (DIPSCO e CIMeC) e a palazzo Paolo Prodi (DLF e SSI) ed infine a Mesiano (DICAM e studenti al I anno C3A).

 

In questi ultimi anni gli studenti sono stati rappresentati dai rappresentanti degli Unione degli Universitari e da UniTIN nelle diverse cariche.

 

Anche in queste elezioni UDU e UNITiN si presenteranno, ognuno con una propria lista per quanto riguarda il Senato accademico e a Giurisprudenza mentre in tutti gli altri organi le candidatura sarà unitaria. A Rovereto saranno assieme a URLA.

 

Accanto a queste due liste in questa tornata elettorale c'è la neonata “inAteneo”, candidata su tutti gli organi centrali, Enologia e C3A.

 

"Fronte della gioventù comunista", altra lista, sarà candidata a Sociologia, Lettere e sul Senato accademico. Infine l'associazione Libere Idee con la candidatura a giurisprudenza ed economia.

 

Qui le liste e i candidati in tutti gli organi

 

 

 

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 21 ottobre 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

21 ottobre - 19:49

Purtroppo si registra anche un nuovo positivo a Cembra Lisignago dove si era sviluppato il più grosso focolaio legato alla popolazione residente che ha un rapporto dell'0,85% di positivi per residenti. Dato più alto nel comune vicino, ad Altavalle (1% di popolazione positiva). Altri tre comuni sopra lo 0,75%

21 ottobre - 20:14

La notizia è stata battuta da Reuters e ripresa in tutto il mondo. Il fatto sarebbe avvenuto in Brasile e la conferma arriva dall'Università di San Paolo

21 ottobre - 17:39

Tra i nuovi positivi, 71 presentano sintomi, 13 casi riguardano minorenni, dei quali 2 contagiati sono nella fascia di età 0-5 anni e altri 11 ragazzi si collocano nella fascia 6-15 anni, mentre 13 infezioni riguardano over 70 anni

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato