Contenuto sponsorizzato

L'Associazione auto mutuo aiuto cerca volontari, a novembre via al corso a Trento

Dal 6 novembre un percorso per mettersi in gioco come volontario scoprendo la bellezza della reciprocità. Il corso, gratuito ma a numero chiuso, si articola su quattro lunedì sera e un sabato. L’Ama di Trento è un’associazione di volontariato che promuove la salute e favorisce le relazioni nella comunità

Pubblicato il - 18 October 2017 - 12:27

TRENTO. L'Associazione Ama-auto mutuo aiuto di Trento cerca nuovi volontari, dal facilitatore/facilitatrice, cioè piccoli gruppi di sostegno e confronto tra persone che condividono un problema o un'esperienza di vita, al volontario negli spazi di conversazione in lingua, ma anche cucito, camminata, gioco e lettura con bambini o adulti, dall'aiuto abitativo alla prevenzione delle dipendenze da gioco d'azzardo. Il tempo da dedicare? Anche un paio d’ore a settimana.

 

L’Ama di Trento è un’associazione di volontariato che promuove la salute e favorisce le relazioni nella comunità, attraverso la proposta di gruppi di auto mutuo aiuto in ambiti diversi (autostima, depressione, ansia e attacchi di panico, ma anche sovrappeso, separazione, elaborazione del lutto, genitorialità e dipendenza affettiva.

 

Le relazioni e il fare insieme, il condividere e la solidarietà sono i valori che l’Associazione Ama promuove da decenni sul territorio trentino. Per ampliare la base, l’associazione promuove un corso gratuito per tutti gli interessati di qualsiasi età, purché maggiorenni, che partirà a Trento il 6 novembre.

 

Il corso si articola in quattro lunedì (6, 20, 27 novembre e 4 dicembre) sera dalle 20 e sabato 11 novembre dalle 9 alle 17 al Centro pastorale famigliare in via Rosmini 126 a Trento. Il corso è gratuito, ma a numero chiuso, le iscrizione vengono accolte in ordine di arrivo entro il 2 novembre (Qui info complete).

 

Il corso si concluderà con alcuni workshop di approfondimento a gennaio. Durante il corso i partecipanti lavoreranno sulle capacità di accoglienza, rispetto e non giudizio, sulla comunicazione e l’ascolto, sulle emozioni e sul proprio stile relazionale, sulla metodologia dell’auto mutuo aiuto e su dinamiche e momenti critici che potrebbero incontrare nell’attività.

 

Il corso è tenuto da formatori esperti e prevede l’incontro con volontari già attivi. A Trento sono attivi gruppi di auto mutuo aiuto in diversi ambiti, quali dimagrire insieme, dipendenza da gioco d’azzardo, dipendenza affettiva, ansia e attacchi di panico, depressione, separati e divorziati, elaborazione del lutto, familiari di  persone che si sono suicidate, autostima, gruppo donne, gruppo uomini, genitori di ragazzi con deficit d’attenzione con o senza iperattività, persone con malattie croniche intestinali, nonni, giovani, genitori di adolescenti con ritiro sociale e/o dipendenza da internet e social, genitori di bambini in età pre-scolare e scolare, donne vittime di abusi in infanzia e/o adolescenza, persone con patologia neurodegenerativa, persone lgbtiq.

 

Inoltre sono attivi gli spazi di gioco e merenda per bambini fino a 5 anni, per neo-mamme, senza dimenticare gli spazi 'Il filo del discorso' per lavorare a maglia e 'Attaccabottone' per impegnarsi insieme e conversare durante piccole riparazioni con la macchina da cucire.

 

Ci sono poi spazi di lettura, di conversazione in lingua inglese e spagnolo, di giochi da tavolo sociali e cooperativi e conversazione con richiedenti asilo. L’associazione è disponibile ad attivarsi anche in nuovi ambiti in base alle competenze e agli interessi dei nuovi volontari coinvolti.

 

 

Contenuto sponsorizzato
Edizione del 24 settembre 2022
Telegiornale
24 Sep 2022 - ore 21:22
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Politica
26 settembre - 04:45
Il Patt supera al 10% con Roberta Bergamo. A Levico il centrosinistra vince di un soffio. A Borgo Valsugana vince il centrodestra, così come [...]
Politica
26 settembre - 02:55
Giorgia Meloni: "Questa sicuramente è una notte di orgoglio, di riscatto, di lacrime, di abbracci, di sogni e di ricordi. Questo non è un [...]
Politica
26 settembre - 01:12
Pietro Patton avanti per una manciata di voti sulla candidata Martina Loss. Il risultato dalle prime cento sezioni scrutinate 
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato