Contenuto sponsorizzato

Pacchi di cibo per cani e gatti: le donazioni dei cittadini arrivano al canile e al gattile di Trento

La raccolta lanciata da alcuni giovani imprenditori di Trento su Facebook ha dato i suoi frutti andando a riempire mezzo furgone di alimenti per i nostri amici a quattro zampe. Ma la solidarietà non si deve fermare qui: il consiglio? Andate a visitare le strutture ne varrà la pena

Di L.P. - 21 dicembre 2017 - 13:40

TRENTO. Mezzo furgone pieno di cibo. Per gli amici a quattro zampe del canile e del gattile di Trento oggi era Natale. Si, va bene, tecnicamente mancano ancora alcuni giorni al fatidico 25 dicembre ma i regali (tanti e apprezzatissimi) e lo spirito con il quale sono stati fatti (di pura generosità e affetto) da tantissime persone sono degni del mitico Babbo vestito di rosso e dei suoi migliori elfi. La slitta, in questo caso, si è tramutata in un furgone e i doni in pacchi di crocchette, scatole di umido, cibo di tutti i tipi per i tanti cagnolini e mici in attesa di una casa, di una famiglia pronta ad accoglierli. 

 

 

L'iniziativa è partita da Giulia Spallanzani (del Bianco Concept Store), Paolo Zanolli (presidente dei giovani imprenditori del terziario di Confcommercio) e dall'organizzatore di eventi Matteo Molinari. Sono stati loro, tramite Facebook, a lanciare una richiesta di aiuto per dare una mano alle due strutture che a Trento si occupano di animali. Un'iniziativa che arriva dopo quella dello scorso anno fatta in collaborazione con la Lega nazionale per la Difesa del cane. I cittadini potevano contribuire fino al 19 dicembre e le donazioni sono state raccolte al negozio "tuttoGiardino" e al "negozio Storiae"di via Suffragio.

 

 

E i cittadini hanno contribuito. Molinari, Spallanzani e Zanolli hanno consegnato i pacchi alle due strutture e tra gli sguardi speranzosi dei cani e gatti hanno potuto portare la solidarietà dei tanti che hanno donato qualcosa per i nostri amici a quattro zampe. Ah, per la cronaca: sono tanti e tutti, a loro modo, stupendi. Andate a trovarli. Loro sono lì che aspettano. Ne varrà la pena.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 21 ottobre 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

22 ottobre - 19:56

Sono stati, purtroppo, comunicati 3 decessi tra Trento, Baselga di Pinè e Ville d'Anaunia: 17 morti in 13 giorni e 18 vittime in questa seconda ondata di Covid-19. Il bilancio complessivo è di 7.649 casi e 488 decessi in Trentino da inizio emergenza

22 ottobre - 18:32

Il presidente della Provincia di Trento è parso ancora ottimista anche se rispetto a qualche giorno fa ha ammesso che qualche preoccupazione c'è. Ma sui ''pochi'' contagi nelle scuole (che pure in pochi giorni hanno raddoppiato le classi in quarantena) la responsabilità ha spiegato che è delle attività extrascolastiche: ''Questo è un tema. Stiamo riflettendo con l'Apss''

22 ottobre - 18:07
Sono stati analizzati 1.231 tamponi, tutti letti dal laboratorio di microbiologia dell'ospedale Santa Chiara di Trento, 153 i test positivi. Il rapporto contagi/tamponi si alza a 12,4%. E' stata sospesa l'attività di verifica tamponi ai laboratori della Fondazione Mach a causa dell'infezione che è arrivata nella struttura di San Michele
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato