Contenuto sponsorizzato

Gli scatti di Remo Mosna celebrano il Giro d'Italia

Ad Aldeno l'inaugurazione della mostra "Le panoramiche fotografiche dei 50 anni di Giro d'Italia"

Pubblicato il - 08 maggio 2018 - 20:33

ROVERETO. In attesa dell'arrivo del Giro d'Italia in occasione delle tappe trentine, la corsa rosa sbarca già al teatro di Aldeno in piazza Battisti  nell'esposizione "Le panoramiche fotografiche dei 50 anni di Giro d'Italia".

Ben 106 immagini esposte e firmate dal più importante fotografo trentino del settore, Remo Mosna, che da mezzo secolo segue la carovana rosa e molte altre gare.

 

"Il vero problema – spiega Mosna - è stato selezionare gli scatti all'interno di un archivio sterminato, che contiene cinquant'anni di gesta agonistiche. La scelta è caduta sui momenti nei quali il Trentino è stato protagonista e quelli nei quali a essere celebrati sono stati i campioni della nostra terra".

 

La mostra verrà inaugurata mercoledì 9 e rimarrà aperta fino a domenica 27 maggio dal lunedì al venerdì dalle 15 alle 21, mentre sabato e domenica dalle 10 alle 12 e dalle 15 alle 21. Nei giorni 20, 21 e 22 maggio sarà invece garantito l'orario continuato dalle 10 alle 21.

 

"Il percorso - aggiunge Mosna - prende le mosse dal 1966, quando cominciai a seguire il Giro d'Italia, ai tempi solo per pura passione. Era l'anno in cui la corsa rosa fece tappa a Levico Terme, poi l'anno successivo immortalai i concorrenti che salirono sul Bondone dalla Valle dei Laghi. Dal 1971 ho cominciato a inviare le fotografie ai giornali locali e dal 1973 ho seguito in prima persona una decina di tappe a ogni edizione del Giro, una tradizione che continua".

Accanto ai pannelli con le fotografie sarà allestito anche uno spazio con bottiglie della Cantina Sociale di Aldeno e con le mele della Società Frutticoltori Trento a completare l'esposizione.


Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 26 febbraio 2021
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

27 febbraio - 13:30

Ecco cosa dice la bozza del nuovo dpcm che sarà valido fino al 6 aprile. La zona rossa diventa più rossa con la chiusura anche di parrucchieri e barbieri quella bianca sempre più una realtà (dopo il caso della Sardegna) e prevede la riapertura praticamente di tutto (bar, ristoranti, cinema e teatri senza coprifuoco alle 22) eccetto fiere, congressi, discoteche e stadi. Resta il divieto di spostamento tra regioni ma novità per i musei

27 febbraio - 12:53

Si allunga l’elenco di Regioni e Province che hanno scelto di chiudere le scuole, troppo alto il rischio di contagi. Rezza: “Quando si parla di chiusure scolastiche è sempre doloroso ma laddove ci sono dei focolai o sono presenti le varianti è chiaro che tale decisione è assolutamente da considerare”

27 febbraio - 12:15

Sono svariati migliaia i tamponi processati per cercare le varianti in Alto Adige e complessivamente i casi trovati sono 630 e ''finora la mutazione sudafricana è stata trovata solo nella zona di Merano, Val Passiria e Val Venosta''

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato